Mourinho esalta la Fiorentina: “E’ in corsa con le grandi”

Mourinho esalta la Fiorentina: “E’ in corsa con le grandi”
Viola News SPORT

Le parole dello Special One dopo Roma-Sassuolo 2-1: "Squadre come i neroverdi e i viola giocano a calcio". I complimenti di Josè Mourinho alla Fiorentina e a Vincenzo Italiano erano arrivati già a margine della prima di campionato, vinta dai giallorossi contro i viola all'Olimpico.

E ieri dopo il match contro il Sassuolo , il tecnico portoghese ha speso di nuovo belle parole per i viola raccontando di quanto ha trovato cambiata la Serie A dopo qualche anno:. (Viola News)

Ne parlano anche altre fonti

Napoli Calcio - Non c’era bisogno della sfida con l’Atalanta per scoprire Dusan Vlahovic ma questo ha l’aria di essere il campionato della completa esplosione. "Sta diventando per la Fiorentina l’affare del secolo. (CalcioNapoli24)

Gasperini durante Atalanta-Fiorentina - Serie A 2021/2022 Credit Foto Getty Images. Voto 6…all’Inter, meno solida del solito. Samardzic segna il gol vittoria in Udinese-Spezia - Serie A 2021/2022 Credit Foto Imago. (Eurosport IT)

È iniziata la nuova stagione sportiva e la Fiorentina ha definito la propria rosa per la stagione 2021/22. Per questa ragione 15 calciatori in orbita gigliata sono partiti in prestito. (Viola News)

Regole nuove e patti chiari all’interno dello spogliatoio della Fiorentina: La svolta di Italiano

SERIE B:. Gabriel Gori (’99) – Cosenza. Gol e assist da ex contro il Vicenza, decisivo per i calabresi insieme all’ex viola Caso. Protagonisti anche Ghidotti e Pierozzi. Torna SGUARDO AL FUTURO, la rubrica di Fiorentina (Fiorentina.it)

Il giornalista de La Nazione, Stefano Cecchi, ha parlato dei temi del momento in casa Fiorentina a Radio Bruno Toscana. I meriti del tecnico sono quelli di trasmettere le proprie idee ai giocatori e di far capire loro che è la cosa giusto da fare: l’asticella della Fiorentina si alzato in un modo incredibile. (fiorentinanews.com)

Arrivando alla Fiorentina, Vincenzo Italiano ha trovato macerie e anche del buon materiale che si era sgretolato. Insomma c’è più ‘democrazia’ ma anche ‘meritocrazia’ dentro al gruppo viola (fiorentinanews.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr