Maduro: "Via ambasciatrice Ue entro 72 ore"

Maduro: Via ambasciatrice Ue entro 72 ore
Adnkronos Adnkronos (Esteri)

Poi il presidente venezuelano ha denunciato che le nuove sanzioni prendono di mira chi difende la costituzione, "perché ha rifiutato di seguire gli ordini dati dall'ambasciata dell'Ue a Caracas", mentre Bruxelles continua a "inginocchiarsi" alla politica dell'amministrazione di Donald Trump

Su altri media

Lungi dal rinunciarvi, ha assicurato che “in Venezuela si svolgeranno elezioni parlamentari libere, trasparenti e con la partecipazione di migliaia di candidati e candidate”. Scintille fra l’Unione europea (Ue) e il Venezuela chavista. (Ticinonews.ch)

– ha detto Maduro rivolto all’Unione Europea e al suo “neocolonialismo che non rispetta le decisioni di uno stato sovrano”. Tra questi, Luis Parra, attuale presidente dell'Assemblea nazionale (An), e i due vicepresidenti, Franklyn Leonardo Duarte e José Noriega, anche loro di opposizione. (L'AntiDiplomatico)

"Condanniamo e respingiamo l'espulsione del nostro ambasciatore a Caracas e adotteremo le necessarie misure di reciprocità", dice l'alto rappresentante per la politica estera Ue, Joseph Borrell. Dopo le nuove sanzioni imposte da Bruxelles, il presidente del Venezuela Nicolas Maduro concede 72 ore all'ambasciatore dell'Unione europea per lasciare il paese. (Euronews Italiano)

Il presidente venezuelano Nicolas Maduro ha annunciato di aver deciso l’allontanamento dell’ambasciatrice dell’Unione europea nel giro di 72 ore, dopo le nuove sanzioni imposte da Bruxelles. Basta con il colonialismo europeo contro il Venezuela, con la persecuzione contro il Venezuela, con l’intervenzionismo colonialista, con il suprematismo ed il razzismo». (Corriere del Ticino)

Una scelta diplomatica condannata dall’Alto Rappresentante Josep Borrell che ha annunciato “misure di reciprocità” e la convocazione “dell’ambasciatore di Maduro presso le istituzioni europee al servizio di azione esterna della Ue”. (Il Fatto Quotidiano)

Maduro contro l’Europa: le minacce. Parole dure e minacce dirette sono pervenute dal Venezuela all’Europa per bocca di Maduro:. “Chi sono loro per cercare di imporsi con le minacce? Perché l’UE ha sanzionato i funzionari di Maduro? (Money.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr