Covid, Sicilia: ‘blitz’ carabinieri al pranzo di Pasquetta di medici, avvocati e ingegneri

Covid, Sicilia: ‘blitz’ carabinieri al pranzo di Pasquetta di medici, avvocati e ingegneri
il Fatto Nisseno INTERNO

Altri 9 sono finiti sul libro delle multe dei carabinieri, questa volta nel quartiere di San Paolo, periferia di Catania in territorio di Gravina.

Si sono riuniti in una villa a San Gregorio, nel Catanese, e poi si sono lasciati andare con tanto di musica a alto al volume.

Erano stipati in un appartamento dal cui balcone si intravedeva la colonna di fumo di un barbecue improvvisato

I carabinieri hanno dovuto minacciare una irruzione perche’ non volevano aprire la porta: i militari hanno detto che avrebbero chiamato i vigili del fuoco per scardinarla e a questo punto hanno aperto. (il Fatto Nisseno)

Ne parlano anche altri media

Solo in questi termini, elimineremo le inefficienze del sistema e usciremo in modo fattivo dall’emergenza” Oltre i silenzi-assensi, va fatta un’azione forte innanzi al governo nazionale, vanno immediatamente stanziate, sia pure attraverso una variazione di bilancio, risorse ingenti e immediate nei confronti di tutte quelle attività che stanno chiudendo nelle varie zone rosse della Sicilia (Live Sicilia)

. Il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, con propria ordinanza ha prorogato le misure per la “zona rossa” nei Comuni di: Caltanissetta, Caltavuturo in provincia di Palermo, Palma di Montechiaro nell’Agrigentino e Scicli, in provincia di Ragusa fino al 14 aprile compreso. (Sicilianews24)

Abbiamo bisogno di risolvere la situazione perché, al momento, il virus cammina a braccetto con l’irrazionalità” Se continueremo con questo stato di approssimazione a fallire non sarà soltanto un’azienda ma tutta la città. (il Fatto Nisseno)

Controlli anticovid pasquali: 1800 persone controllate, 23 sanzioni in città

Stop alle lezioni in presenza a Caltanissetta a causa del numero di contagi e dell'alta percentuale della variante inglese. Ho applicato la facoltà di deroga concessa dal dl Draghi in quanto risulta chiaro ed evidente l'alto numero di contagi in città, la variante inglese è all'80% e ci sono focolai all'interno delle scuole", dice. (La Repubblica)

In applicazione delle recenti disposizioni nazionali, in tutti i Comuni dell’Isola già dichiarati “zona rossa” le attività scolastiche si svolgeranno in presenza fino alla prima media compresa, mentre le altre attività saranno esclusivamente in Dad. (Giornale di Sicilia)

La riunione è stata l’occasione per fare il punto su tutta la provincia. Presieduta dal Prefetto Chiara Armenia, si è svolta in Prefettura una riunione, cui hanno partecipato i responsabili provinciali delle Forze di Polizia, e, in collegamento da remoto, il Sindaco del Comune di Caltanissetta, il Dirigente dell’Ufficio Scolastico Provinciale di Caltanissetta ed i rappresentanti dell’Asp per affrontare le problematiche connesse all’andamento epidemiologico del capoluogo, alla luce dell’Ordinanza del Presidente della Regione Siciliana contenente misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-2019 per il territorio comunale di Caltanissetta. (quotidianodigela.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr