Crisi energetica. Putin pronta a collaborare con l’UE per aumentare esportazioni gas

Crisi energetica. Putin pronta a collaborare con l’UE per aumentare esportazioni gas
Per saperne di più:
Agenpress ESTERI

Abbiamo solo bisogno, io ripeto, un dialogo onesto e aperto”.

“E mi sembra che ci sia un’intesa sul fatto che questo dialogo franco e trasparente debba essere stabilito, ma vedremo come ciò accadrà nella realtà”

- Advertisement -. - Advertisement -. AgenPress – La Russia insiste sulla necessità di un dialogo onesto e aperto con i paesi europei ed è pronta a lavorare per prevenire problemi nei mercati energetici europei, ha affermato il presidente russo Vladimir Putin durante la sessione plenaria della Russian Energy Week. (Agenpress)

Ne parlano anche altri giornali

Titta Ferraro 14 ottobre 2021 - 15:24. MILANO (Finanza.com). In deciso rialzo oggi il bitcoin e le altre criptovalute che trovano linfa nelle parole di Vladimir Putin. Il bitcoin ha toccato un massimo in area 58.500 dollari (dati Coindesk), in rialzo del 5% circa nelle ultime 24 ore. (Finanza.com)

Il presidente della federazione russa, Vladimir Putin, non vede alcuna possibile guerra all’orizzonte per risolver la questione Cina-Taiwan. (Il Sussidiario.net)

Come elemento critico, il leader russo ha segnalato il massiccio consumo di energia delle criptovalute come una potenziale barriera al loro utilizzo. Il bitcoin ha toccato un massimo in area 58.500 dollari (dati Coindesk), in rialzo del 5% circa nelle ultime 24 ore. (Yahoo Finanza)

Criptovalute: per Putin possono essere un mezzo di pagamento

Si è avuta più di una conferma che le Nazioni Unite saranno protagoniste di questa risposta”. “Affrontare la crisi umanitaria - ha continuato il premier - richiederà contatti con i talebani, ma questo non significa un loro riconoscimento. (L'HuffPost)

I grandi blocchi stanno stabilendo le loro posizioni ufficiali e i rapporti che sperano di avere con loro. Putin: le criptovalute possono essere usate come mezzo di pagamento. In un’intervista alla CNBC raccolta dall’agenzia Bloomberg , il presidente russo ha affermato che le criptovalute “hanno il diritto di esistere e possono essere utilizzate come mezzo di pagamento”. (Criptovalute24)

Bitcoin: la Svizzera indice un referendum popolare. Il mese scorso infine l'Autorità svizzera di vigilanza dei mercati finanziari, la FINMA, ha approvato il primo fondo di criptovalute esistente in Svizzera (Investire.biz)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr