Primo giorno di scuola per 40mila studenti lecchesi: tutti sui banchi

Primo giorno di scuola per 40mila studenti lecchesi: tutti sui banchi
Prima Lecco INTERNO

Primo giorno di scuola, ecco tutte le regole. Ma quali sono le regole per tornare in aula in sicurezza?

Primo giorno di scuola per 40mila studenti lecchesi: tutti sui banchi. La prima campanella è suonata puntuale negli istituti della provincia di Lecco e i ragazzi, con le mascherine ben calcate sul volto, hanno iniziato il nuovo anno scolastico ancora alle prese con il Coronavirus.

Distanziamento sociale, sanificazione e uso dei dispositivi di protezione individuali accompagneranno i ragazzi anche nel 2021/2022 mentre per gli insegnanti, per il personale scolastico e per gli accompagnatori è obbligatorio il possesso del green pass. (Prima Lecco)

Su altri giornali

già dirigente scolastico dell’Istituto professionale 'Casagrande' di Terni Il Crocifisso nella classe 3ªA non l’ha voluto il dirigente scolastico, ma l’intera classe. (Avvenire)

I nodi. MASCHERINA. Resta obbligatoria per il personale scolastico e gli studenti, accettata solo quella chirurgica. C’è poi la questione del personale scolastico: le cattedre di ruolo sono state assegnate, il problema sono le rinunce. (Avvenire)

Quella quota è più alta se si considera l’intera Regione, dove quasi il 76 per cento ha completato l’intero ciclo vaccinale, mentre l’87 per cento ha ricevuto la prima dose. La proporzione è analoga se si allarga il territorio d’osservazione, estendendolo a tutta l’area coperta dalla stessa Ats, che comprende anche l’intera provincia, più Lodi. (Corriere Milano)

A Roma primo giorno di scuola, gli studenti: “Bus pieni e classi pollaio”

Il 51% delle studentesse e degli studenti della secondaria di II grado frequenterà un Liceo, il 31,7% un Istituto tecnico e il 17,3% un Istituto professionale. Gli ultimi a ritornare in classe saranno gli 813.853 alunni delle Regioni Calabria e Puglia, il 20 settembre. (AGI - Agenzia Italia)

Gli ultimi a ritornare in classe saranno gli 813.853 alunni delle regioni Calabria e Puglia, il 20 settembre. Per quanto riguarda il personale scolastico, secondo i dati aggiornati alla data di oggi, risultano assunti, con contratto a tempo indeterminato, 59.425 docenti (di cui 12. (IL GIORNO)

Se il controllo dei green pass per docenti e personale scolastico sembra essere andato avanti senza troppi problemi, almeno in questa scuola del centro, i problemi cronici sono invece tutt’altro che risolti. (Il Fatto Quotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr