UAE Tour 2021: punti di sutura al ginocchio per Antonio Tiberi dopo la brutta caduta nella cronometro

UAE Tour 2021: punti di sutura al ginocchio per Antonio Tiberi dopo la brutta caduta nella cronometro
OA Sport SPORT

Il corridore laziale, al debutto nel World Tour, è finito a terra in prossimità della linea d’arrivo a causa, molto probabilmente, di una forte folata di vento.

Si è conclusa in modo triste la cronometro individuale in quel di Al Hudayriat Island all’UAE Tour 2021 per Antonio Tiberi.

Per fortuna niente di così grave per il classe 2001: si è rialzato sulle sue gambe, poi è comunque andato in ospedale dove gli sono stati applicati quattro punti di sutura al ginocchio destro. (OA Sport)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Ovviamente Pogacar conserva e rafforza la sua posizione di leader della classifica generale per la gioia del team UAE Emirates. Rafal MAJKA UAE TEAM EMIRATES POL 4:00:46 2:11. 23. (TUTTOBICIWEB.it)

Tornato regolarmente in hotel dove ha trascorso la notte, in accordo con il team il giovane corridore laziale vede comunque il suo debutto interrompersi a causa di quella caduta. Lo stop appare comunque una giusta misura precauzionale, proprio per preservare l’atleta in vista dei prossimi impegni e di un migliore e più rapido recupero (SpazioCiclismo)

La compagine americana ha fatto comunque sapere che al momento il corridore (uno dei volti nuovi del gruppo) è ancora in ospedale per ulteriori accertamenti, terminati i quali si potrà decidere se il giovane italiano potrà prendere il via della tappa di domani (SpazioCiclismo)

UAE Tour 2021, Tadej Pogacar festeggia: “È stata davvero dura ma sono molto felice di aver vinto”

La classifica comunque cambierà ancora domani visto che in programma ci sarà il primo dei due arrivi in salita di questo UAE Tour, quello di Jebel Jais Lo svizzero Stefan Bissegger (EF) ha chiuso secondo staccato di 14″, mentre il danese Mikkel Bjerg (UAE) ha portato a casa il terzo posto a 21″. (Cicloweb.it)

1 - Filippo Ganna (Ineos Grenadiers), 13km in 13'56", media 55.981km/h2 - Stefan Bissegger (EF Education - Nippo) a 14"3 - Mikkel Bjerg (UAE Team Emirates) a 21" Il vincitore del Tour de France, Tadej Pogacar (UAE Team Emirates) è il nuovo leader della generale. (la Repubblica)

Il capitano della UAE Team Emirates ha così nettamente incrementato il proprio vantaggio in classifica generale, dopo che nella prima giornata era riuscito a sfruttare a proprio vantaggio i ventagli. È stata una giornata davvero difficile e piuttosto stressante, di nuovo a causa dei ventagli. (SpazioCiclismo)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr