'Mertens rinnova col Napoli?', Scotto: 'Vi spiego come stanno le cose'

AreaNapoli.it SPORT

Nel corso del suo intervento odierno, il cronista campano ha risposto ad alcune domande relative al mercato del Napoli, comprese quelle che riguardavano il futuro di Dries Mertens: "Ciro andrà via in estate o resterà in maglia azzurra rinnovando il contratto?

Il giornalista Giovanni Scotto ha fatto il punto della situazione sul futuro di Dries Mertens, in scadenza di contratto a fine giugno 2022.

Calciatori del valore di Mertens possono ambire a buoni campionati all'estero, ma credo che un tentativo per trattenerlo verrà fatto, però a condizioni economiche differenti da quelle attuali"

Giovanni Scotto, giornalista del quotidiano 'Il Roma', ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di 'Radio Goal', trasmissione in onda sulle frequenze di Radio Kiss Kiss Napoli, emittente ufficiale del club partenopeo. (AreaNapoli.it)

La notizia riportata su altri giornali

Il belga sarebbe disposto anche ad abbassarsi lo stipendio, ma il Napoli non eserciterà la clausola per il rinnovo di contratto. Il Mattino: "Mertens accetterebbe qualsiasi cifra, ma Napoli non gli farà offerta per rinnovare". (TUTTO mercato WEB)

In pratica, ci sono sette uomini con tanto di valigia sull’uscio; e in sintesi, si chiuderà un’epoca" Così titola l'edizione odierna del Corriere dello Sport che preannuncia altri addii eccellenti dopo quelli di Lorenzo Insigne. (CalcioNapoli24)

Anzi, lui accetterebbe qualunque cifra, e qualunque data di scadenza, una specie di accordo in bianco "Gli ultimi show di Mertens", scrive oggi Il Mattino in edicola. (Tutto Napoli)

Come Insigne, guadagna tanto e il Napoli potrebbe decidere di non esercitare l'opzione di rinnovo per alleggerire il monte ingaggi L'edizione odierna del Corriere dello Sport ricorda che il belga potrebbe salutare a fine stagione. (Tutto Napoli)

A riferirlo è l'edizione odierna del Corriere, Lorenzo Insigne è ormai ufficiale che andrà via, ma ci sono altri tre giocatori in procinto di lasciare gli azzurri. (AreaNapoli.it)

Se avesse potuto, il Napoli si sarebbe liberato del suo simbolo anche un anno fa. Ma alla fine andrà via anche lui, come Insigne, come Ghoulam, come Ospina" (CalcioNapoli24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr