Addio Ronaldo-Juventus: incontro con Mendes e blitz sul futuro

Addio Ronaldo-Juventus: incontro con Mendes e blitz sul futuro
DirettaGoal SPORT

C’è stato un incontro. Concentrazione massima sull’Europeo per Cristiano Ronaldo che per una volta mette da parte i discorsi sul proprio futuro.

Il futuro di Cristiano Ronaldo attende definizione.

Tra questi anche uno con Federico Cherubini della Juventus inevitabilmente per parlare del futuro del cinque volte Pallone d’oro.

Ciò che resta certo invece è che il destino di Ronaldo si deciderà definitivamente entro metà luglio, con la chiusura dell’Europeo

Intanto secondo quanto sottolineato da ‘Tuttosport’ è stata una giornata milanese piuttosto intensa per il potente agente Jorge Mendes che avrebbe avuto diversi incontri. (DirettaGoal)

Su altre fonti

La Juventus e Cristiano Ronaldo potrebbero separarsi ma nulla è ancora deciso: ecco entro quando si saprà qualcosa. È ancora in bilico la situazione riguardante Cristiano Ronaldo, che ha siglato tante reti in questi mesi ma non è riuscito comunque a incidere del tutto nei momenti cruciali della stagione della Juventus, per questo motivo potrebbe anche partire già in questa lunga sessione di calciomercato. (Calcio mercato web)

Priorità al centrocampista, primo nome Locatelli leggi anche Locatelli: "Futuro? La priorità in entrata è il centrocampista: Locatelli la richiesta di Allegri che ha idee chiare anche per la porta. (Sky Sport)

Questo contenuto è riservato agli abbonati 1€ al mese per 3 mesi Attiva Ora Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito 3,50 € a settimana Attiva Ora Tutti i contenuti del sito,. il quotidiano e. gli allegati in digitale Sei già abbonato? Una multinazionale cresciuta a Torino. (La Stampa)

Juventus, le news di calciomercato: Cristiano Ronaldo, Locatelli e non solo

Mbappé è molto, molto veloce, Griezmann ha un'incredibile capacità di tiro e arriva dietro l'attaccante e tra le linee, e il modo in cui Karim interagisce con gli altri è fantastico Karim è un ragazzo molto dolce. (Tuttosport)

Il problema non è quando c’è Cristiano ma quando non ci sarà" Intervistato dal "Times", Josè Mourinho, nuovo tecnico della Roma, parla di Cristiano Ronaldo, bomber classe 1985 della Juventus e della nazionale portoghese: "Ronaldo? (Tutto Juve)

Il Manchester United e il Paris Saint Germain sono le speranze di Cristiano Ronaldo. Pochi club possono permettersi i 31 milioni di stipendio di Cristiano Ronaldo, sulla scena internazionale Manchester United e Psg rappresentano le speranze del campione portoghese. (SerieANews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr