Veneto zona arancione, Zaia: "Rt a 0,96, terapie intensive vicine a 30%"

Veneto zona arancione, Zaia: Rt a 0,96, terapie intensive vicine a 30%
Adnkronos INTERNO

Crescono in proporzione i ricoveri in terapia intensiva", dice Zaia.

Anche il Veneto ora deve tener conto della raccomandazione che prevede la somministrazione del vaccino AstraZeneca preferibilmente agli over 60.

"Mediamente in ospedale entrano 80-100 persone al giorno, se consideriamo che il 10-15% finiscono in terapia intensiva, vuol dire che 13 persone saranno in terapia intensiva tra qualche giorno o tra qualche settimana. (Adnkronos)

La notizia riportata su altri media

Vaccini: Stefani, monitoriamo applicazione priorità disabili. (altovicentinonline.it)

Così il presidente del Veneto ha avvertito: "A parità di forniture noi riusciremo a fare solo richiami e questa è davvero una tragedia" Se prendiamo la 'via tedesca' quindi riservare AstraZeneca agli over 65 a quel punto avremo tutto uno spettro di cittadinanza che non si riuscirà più a vaccinare con AstraZeneca. (Adnkronos)

Noi li 'divoriamo' il problema dei vaccini è sempre più grande, se non li abbiamo non si va avanti" ha ammonito ricordando che "puntiamo a concludere il blocco degli 80enni per poi dedicarci ai 70enni e prima di arrivare agli under 60 abbiamo quasi due milioni di persone da vaccinare" "In Veneto ho deciso in questa fase di non fare più il vaccino AstraZeneca sotto i 60 anni". (La voce di Rovigo)

Coronavirus, numeri da zona gialla ma permane la pressione negli ospedali

E ci sarà un problema di richiami: si dovrà fare come in Germania e cioè passare da AstraZeneca a Pfizer e Moderna». Al momento, AstraZeneca è inoculato a cittadini tra i 16 e i 101 anni, se passeranno nuovi limiti «sarà come se ci fosse un taglio del 50% delle forniture - continua Zaia - Sapremo cosa accadrà dopo le 16 di oggi (mercoledì, ndr)» (Corriere della Sera)

AstraZeneca? Nelle ultime 24 ore, la Regione ne ha registrati ben 103 nel bollettino. (ilmessaggero.it)

Scende il numero degli attualmente positivi: 35.537 attualmente positivi. Importante il numero dei decessi, +67 ma il dato potrebbe essere falsato dal disguido tecnico che ha avuto il sistema. (VicenzaToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr