Il Signore degli Anelli: adattamento russo del 1991

Il Signore degli Anelli: adattamento russo del 1991
DR COMMODORE CULTURA E SPETTACOLO

Tolkien. Recentemente è stato ritrovato e pubblicato su YouTube un adattamento televisivo russo, risalente agli anni novanta, della saga Il Signore degli Anelli di J.R.R.

Il film si intitola Khraniteli ed è probabilmente l’unico adattamento fatto della trilogia dall’Unione Sovietica; fu trasmesso da Leningrad ormai trent’anni fa, dieci anni prima del rilascio della trilogia di Peter Jackson.

Ritrovato un adattamento televisivo russo della saga di J. (DR COMMODORE)

Se ne è parlato anche su altri giornali

A darne notizia è il Guardian. Andato in onda un decennio prima dell’adattamento cinematografico di Peter Jackson, di certo non compete minimamente con la versione più moderna per effetti speciali, costumi e trucco (L'HuffPost)

Considerato da molti perduto, è stato invece ritrovato da 5TV, canale televisivo che ha preso il testimone di Leningrad Television, e pubblicato su YouTube. Per molto tempo si è ritenuto che l'adattamento sovietico del romanzo 'Il Signore degli Anelli' fosse andato perduto. (QUOTIDIANO.NET)

Non solo: la struttura non prevede la divisione tra muri e tetto, semmai c'è una struttura a cupola, molto più resistente e facile da realizzare. Si tratta di case vere, con più stanze, i mobili e una struttura solida, ma che costano solo 11 mila euro. (esquire.com)

Il Signore degli anelli: ecco la versione russa per la televisione

Nel 1991 si tentò di adattare anche Lo Hobbit, con un film d’animazione che venne poi messo da parte La prima traduzione “clandestina” del Signore degli Anelli nell’Unione Sovietica iniziò a circolare nel 1966, mentre la prima a essere pubblicata fu quella della Compagnia dell’Anello nel 1982. (BadTaste.it)

Il cast è composto perlopiù da attori che partecipavano regolarmente al programma Сказка за сказкой, una sorta di Melevisione sovietica. Lo show era a budget zero, quindi furono utilizzati solo costumi e scenografie trovati in magazzino (con conseguenze abbastanza buffe) (Mangialibri)

Ricordiamo che la trilogia de Il Signore degli Anelli, di cui sopra potete vedere il tentativo di dare nuova forma alla storia raccontata da Tolkien, è co-prodotta, co-scritta e diretta del regista neozelandese Peter Jackson, con un budget complessivo di 281 milioni di dollari per otto anni di lavoro (Lega Nerd)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr