Avellino-Padova, Mandorlini: “Siamo stati più duri di loro, peccato per gli squalificati”

Più informazioni:
Padova Sport SPORT

Non era certo un giocatore tecnico lui, ma non è un'offesa, ha detto delle cose che, conoscendolo, potevano starci.

Oggi abbiamo sofferto e potevamo chiuderla, ma fino alla fine è rimasta aperta, loro hanno messo dentro tutti gli attaccanti.

Non ho mai visto né l'Alessandria né l'Albinoleffe, dobbiamo solo pensare a noi stessi.

Abbiamo dimostrato di essere più duri di loro, avevo detto ai ragazzi che sarebbe stata una guerra sportiva e noi dovevamo essere più tosti. (Padova Sport)

Su altri media

Nella semifinale d'andata ero molto nervoso perché siamo stati malmenati - continua il tecnico dei biancoscudati. Dispiace che arriviamo decimati alla finale d'andata ma chi scenderà in campo darà sicuramente il suo meglio. (Tuttocampo)

Le pagelle Biancoscudate (Mattino di Padova): Dini 6.5; Germano 6 (Pelagatti 6.5), Kresic 7, Rossettini 7, Curcio 6.5; Saber 7.5 (Andelkovic sv), Hallfredsson 8, Della Latta 7.5; Ronaldo 7 (Vasic 6); Chiricò 5.5 (Jelenic 6), Paponi 6 (Nicastro 6) Di mestiere, tattica, sofferenza e carattere. (Padova Goal)

Ma tutte le Nazionali avranno un solo obiettivo nel mirino: arrivare a Wembley A Londra, al Wembley Stadium. La finale degli Europei 2020 si disputerà a Londra, allo Stadio di Wembley. (SuperNews)

Serie C, Alessandria in finale dei playoff. Decisivo il 2-2 contro l'AlbinoLeffe ai supplementari

Per qualificarsi la formazione di Moreno Longo, dopo il successo per 2-1 dell’andata, è stata costretta ad affrontare i tempi supplementari. Al termine dei primi 90’ è l’AlbinoLeffe a chiudere in vantaggio per 2-1 (di Gabbianelli e Gelli le reti orobiche, mentre di Arrighini il sigillo dei padroni di casa). (TUTTO mercato WEB)

Non era facile ripartire dopo un mese, poi prendere una batosta contro il Renate. Avevamo imbrigliato l'Avellino anche all'andata, poi l'episodio ha fatto la differenza come capita in partite equilibrate. (Padova Sport)

Condividi. Queste le dichiarazioni di Andrea Mandorlini dopo la vittoria di Avellino che regala al Padova la finale: “Fin dalla notte dei tempi l’Avellino gioca così, è sempre stata una loro qualità. Ronaldo l’ho messo più stretto, più ad Albero di Natale, quando gioca più avanzato diventa ancora più pericoloso. (Padova Goal)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr