Il web piange il dj Davide Masitti La compagna sottoposta a fermo

Il web piange il dj Davide Masitti La compagna sottoposta a fermo
il Resto del Carlino INTERNO

Proprio la compagna – che si proclama innocente – è ora sottoposta a misura cautelare con l’accusa di omicidio volontario.

Davide divenne rapidamente parte vitale del movimento prima di continuare a creare Out Low, il primo sistema italiano di suono a partito libero"

Proprio la compagna – che si. di Valentina Reggiani. "Una tragedia.

Così sui social network i parenti di Davide Frikkyo Masitti, dj 49enne di Concordia morto in circostanze poco chiare in Francia, dove il modenese viveva da due anni insieme alla compagna (una 38enne nata a Trieste) e ai due figli piccoli. (il Resto del Carlino)

Ne parlano anche altre testate

La compagna è in custodia giudiziaria. Giallo in Francia sulla morte di un dj italiano, originario di Modena, morto martedì scorso con una coltellata al fianco che sarebbe risultata fatale. La donna avrebbe respinto ogni accusa spiegando che Davide si è ferito da solo (L'Arena)

A perdere la vita, nel piccolo paese di Saint Michel de Castelnau, Davide Masitti, 49 anni, in arte ‘Da Frikkyo’, noto a livello internazionale come veterano della musica elettronica. “Sull’ipotesi che la compagna possa essere la responsabile, in qualche modo, lo escludo categoricamente”, ha commentato il fratello di Davide che vive in provincia di Modena (SulPanaro)

Tanti i ricordi sulla pagina Facebook del dj, dove appare sorridente nell’ultima foto con il figlio Sconvolti a Concordia, nella bassa modenese, i parenti del dj, che hanno appreso della sua morte dopo aver ricevuto messaggi di condoglianze da alcuni amici. (L'HuffPost)

Concordia L'ultimo saluto al Dj Davide Masitti sarà venerdì Raccolta fondi per la famiglia

Il capo di imputazione modificato riguarda il secondo degli episodi contestati, e cioè la violenza sessuale di gruppo di cui sono accusati tre degli inquisiti: Ciro Grillo, Vittorio Lauria ed Edoardo Capitta. (Yahoo Notizie)

È diventato rapidamente un elemento essenziale del movimento, prima di lanciare Out Low, il primo sound system italiano per il free party. Ci siamo incontrati per la prima volta Frikkyo nel 1996 alla Cascina, Milano, mentre viaggiavamo per l’Italia organizzando feste. (SulPanaro)

Le stesse, almeno una minima parte, che questo venerdì lo saluteranno per l’ultima volta. Avranno comunque modo di omaggiarlo quando le sue ceneri torneranno in Italia, probabilmente a Concordia dove, nella frazione di San Giovanni, vive ancora la famiglia. (La Gazzetta di Modena)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr