Valeri intercettato ancora da Le Iene: la sua reazione su Inter Juve del 2018

Valeri intercettato ancora da Le Iene: la sua reazione su Inter Juve del 2018
Juventus News 24 SPORT

«La prego, non ho nulla da dichiarare», intercettato dal barbiere.

Non posso dichiarare nulla»

Ecco cos’è successo nel servizio del programma tv. Le Iene, nel servizio in onda questa sera, sono tornate a parlare di Inter Juve del 2018, focalizzandosi questa volta sul rosso di Vecino per fallo su Mandzukic.

Valeri intercettato ancora da Le Iene: la sua reazione su Inter Juve del 2018.

Ecco cos’è successo. (Juventus News 24)

Su altri giornali

Ieri, poi, abbiamo scoperto che anche in occasione dell’espulsione di Vecino c’è qualcosa che non quadra: al contrario dell’altro episodio, in questo c’è l’audio del Var ma non il video e, inoltre, manca anche l’audio dell’arbitro. (AreaNapoli.it)

Edegli altri presenti nella sala VAR di San Siro quella sera e andate in onda nel programma del primo giugno. Doveva essere l’inizio, con l’elezione di Trentalange come presidente dell’AIA, di un new deal di comunicazione da parte degli arbitri (CalcioNapoli1926.it)

Napoli - Ultimissime notizie caso Juve-Inter - Il nuovo servizio de Le Iene ha portato alla luce un altro episodio anomalo legato a quella partita ormai divenuta un caso. Come racconta l'edizione de Il Mattino, (CalcioNapoli24)

Scoppia un'altra bufera su Inter-Juve: cos'è successo a Vecino

Allora avevamo descritto così la direzione di Orsato: "Serata Difficile per Orsato ieri, oggi trattato oggi peggio di un Oliver qualsiasi. La Juventus al momento dell’espulsione di Vecino stava vincendo uno a zero, comunque (Tutto Juve)

Anche qui, dunque, credo ci sia stata manipolazione, perché mancano proprio i 30” in cui Orsato risponde a Valeri. In quel momento, però, il procuratore ha scoperto che sul fallo sopracitato era presente il video delle comunicazioni tra Arbitro, Var ed Avar, ma senza l’audio. (Tutto Napoli)

La ricostruzione. Vecino interviene in maniera incauta nei confronti di Mandzukic e l'arbitro lo ammonisce. Richiamato da Valeri a rivedere le immagini, però, il fischietto di Schio torna indietro ed espelle il giocatore dell'Inter. (il Giornale)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr