Milan-Benevento, formazioni e dove vederla: Ibra torna per la missione Champions

Milan-Benevento, formazioni e dove vederla: Ibra torna per la missione Champions
Corriere della Sera SPORT

Di fronte c’è una vecchia conoscenza, l’ex idolo rossonero Pippo Inzaghi, a caccia di punti salvezza in quello che fu il suo tempio.

La missione Champions passa da qui.

Di certo, in questo senso, le grane contrattuali di troppi giocatori e il caos Superlega non hanno aiutato

Occorre però tornare quelli di tre mesi fa, perché nel girone di ritorno il crollo è stato verticale, il ritmo non è stato da quarto posto. (Corriere della Sera)

Su altri giornali

Con il primo goal siglato in questo 2021, Theo Hernandez ha interrotto un digiuno che durava dallo scorso 23 dicembre, quando mise a segno il definitivo 3-2 contro la Lazio; si è trattato, nello specifico, del suo quinto gol in questo campionato in casa e nei secondi tempi. (Milan News)

Queste le sue parole: "Sarebbe una follia non continuare con Pioli. Sarebbe un errore che il Milan stava già per fare un anno fa. (Milan News)

Il turco, oltre ad aver sbloccato il match dopo pochi minuti, ha giocato una partita di sostanza sotto tutti i punti di vista. Intanto Shevchenko è stato ospite a 'CTCF': le parole dell'ex bomber del Milan (Pianeta Milan)

Milan, Calhanoglu ha convinto contro il Benevento: gol e preziose giocate

Donnarumma quasi sicuramente non rinnoverà con il club meneghino, dato che probabilmente ha già la Juventus ad aspettarlo con un’offerta di contratto da 10-12 milioni di euro l’anno Il Milan avrebbe già individuato il possibile sostituto in vista del probabile addio di Calhanoglu a fine stagione: scopriamo di chi si tratta e le cifre attualmente in ballo. (DirettaGoal)

Dopo quella gara, altre 9 partite tra Europa e campionato, tutte con almeno un goal subito, fino a quella di ieri contro il Benevento. IL DATO- Come abbiamo detto, 3 gare negli ultimi 3 mesi senza subire goal: Crotone, Verona e Benevento (MilanNews24.com)

Aldilà del gol, il 10 rossonero ha impreziosito la sua prestazione con buone giocate creando diversi pericoli alla retroguardia campana. Dopo il gol al Sassuolo, è arrivato anche quello contro il Benevento, il secondo consecutivo in casa per Calhanoglu. (Milan News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr