Dpcm di gennaio: in arrivo nuovo coprifuoco e stop agli spostamenti tra regioni

Dpcm di gennaio: in arrivo nuovo coprifuoco e stop agli spostamenti tra regioni
Zoom24.it INTERNO

In area gialla c’è l’ok per la riapertura dei musei.

Confermato anche l’intenzione del Governo di vietare l’asporto dopo le 18.00 per i bar e stabilire l’ingresso in area arancione di tutte le regioni a rischio alto.

Nei provvedimenti del nuovo Dpcm, annunciati dal Ministro della Salute Roberto Speranza, c’è lo stop a spostamenti tra regioni anche in area gialla.

Ci sarà anche una nuova area bianca con misure meno restrittive per regioni meno colpite dal contagio. (Zoom24.it)

La notizia riportata su altri media

Tutto quello che si poteva e si doveva fare per approvvigionarsi del vaccino è stato fatto con attenzione e per tempo”. Secondo l’ultimo monitoraggio della cabina di regia – riportato da Speranza nelle comunicazioni alla Camera – 12 regioni e province autonome sono ad alto rischio, 8 sono a rischio moderato, di cui 2 in progressione a rischio alto, e una sola regione è a rischio basso. (Reggionline)

I prossimi mesi saranno molto difficili, non possiamo affrontarli pensando di essere già fuori pericolo”. Oggi in diretta alla Camera, il Ministro Speranza ha dato comunicazioni e aggiornamenti in merito all’emergenza da Covid-19. (Scuolainforma)

40 Intervenuto alla Camera, il ministro della Salute, Roberto Speranza , ha parlato del prossimo Dpcm: "Vogliamo confermare l'indicazione di poter ricevere a casa massimo due persone non conviventi come avvenuto per Natale. (Calciomercato.com)

Speranza: "No a spostamenti tra Regioni in zona gialla, ma pensiamo a zona bianca"

Questo significa che l'epidemia in Italia è di nuovo in fase espansiva. Arriveranno venerdì - secondo quanto si apprende - le ordinanze del ministro della Salute Roberto Speranza con le nuove classificazioni delle regioni per fasce di rischio. (Il Giornale di Vicenza)

Ore 8 - Nel mondo quasi 91 milioni di casi e 2 milioni di morti. Il numero dei contagi da Covid accertati nel mondo sfiora ormai 91 milioni e i decessi sono quasi 2 milioni. Sarebbe meglio, conclude il professore, «vaccinare un grande numero di persone con una dose singola che un piccolo campione con due dosi. (Corriere della Sera)

Stop agli spostamenti tra regioni anche in zona gialla. Nel nuovo dpcm, è intenzione del governo confermare il divieto di spostamento anche in zona gialla e vietare l'asporto dopo le 18 dai bar e stabilire l'ingresso in area arancione di tutte le regioni a rischio alto. (gonews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr