Il plasma, la poesia ei calzini che salvano

La Voce di Mantova SALUTE

I componimenti dei primi tre classificati saranno inoltre pubblicati sulle pagine social di ASST, About srl e Avis provinciale Mantova.

Una poesia può infondere speranza, fare ripartire il quotidiano.

n concorso di poesia per incentivare la donazione del plasma iperimmune, come cura per i pazienti colpiti da Covid-9.

Il plasma può salvare vite.

ABOUT Srl è una giovane startup artigiana di calzetteria maschile con sede a San Benedetto Po, proprietaria del marchio About Socks. (La Voce di Mantova)

La notizia riportata su altre testate

Attualmente i casi… - NicolMolinari1 : Dati di #Oggi #28Aprile di #COVID19 della #Lombardia POSITIVI +303 GUARITI +440 DECEDUTI +126 NUOVI CASI/CO… - Bunker_NNV : ???? E pur con molta cautela i medici sono ottimisti su questa cura per combattere il Coronavirus. (Zazoom Blog)

Il risultato è una terapia specifica e mirata, all'insegna della massima sicurezza", rivendica Franchini. La selezione dei pazienti prevede "un lavoro certosino, con una serie di esami per assicurare la sicurezza del plasma". (Adnkronos)

La cura con il plasma delle persone guarite dall’infezione da Covid-19, sperimentata all’azienda ospedaliero universitaria di Novara dal 15 aprile, ha già dato importanti risultati: il plasma prelevato dal primo donatore e trasfuso a una persona che era in terapia intensiva ha funzionato fin dalla prima trasfusione e il paziente ha potuto lasciare la rianimazione. (La Voce di Novara)

Continua a dare esiti positivi la cura con il plasma delle persone guarite dal Covid-19. A Novara, la sperimentazione è iniziata il 15 aprile scorso e ad oggi ha già dato importanti risultati: il plasma prelevato dal primo donatore e trasfuso a una persona che si trovava in terapia intensiva ha funzionato fin dalla prima trasfusione. (greenMe.it)

Va sottolineato che dopo la raccolta il plasma viene da noi trattato ulteriormente (inattivazione) in modo da annullare l'eventuale presenza di altri virus. (La Repubblica)

Se non dovesse rivelarsi tale, il plasma sarà utilizzato per altri scopi. Tra quelli che si sono presentati, anche la prima donatrice di possibile plasma iperimmune. (CremaOggi.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr