Venezia, Cordoba: “Con l’Inter speciale. Troveranno una squadra imprevedibile”

Venezia, Cordoba: “Con l’Inter speciale. Troveranno una squadra imprevedibile”
Fcinternews.it SPORT

Siamo partiti che non eravamo nemmeno tra i favoriti, ma con un progetto serio abbiamo raggiunto la Serie A".

L'Inter sa che troverà una squadra imprevedibile, che non rinuncia a giocare

Questa è una causa che voglio sposare, con progetti che si fanno davvero e che non restano parole al vento.

"A livello di stranieri ho un po' di esperienza ce l'ho, visto che sono stato in una squadra, l'Inter, tra le più internazionali al mondo. (Fcinternews.it)

Su altri media

Stagione 2001/2002, domenica fredda e umida in laguna, un campo che restituiva zolle e fango, come al passaggio di un fuoristrada. L'ultimo doppio confronto nel 2001/2002: all'andata, nella partita successiva all'11 settembre, la vittoria per 2-1 per l'Inter, con il gol nel recupero di Adriano. (Inter Sito Ufficiale)

L'Inter sta facendo una stagione nelle attese, dopo un inizio difficile col cambio d'allenatore e di giocatori importanti. Abbiamo uno scouting che si basa molto sulle statistiche, ci confrontiamo col mister sull'aspetto tecnico prima di prendere una decisione. (fcinter1908)

Là mi vogliono ancora tutti bene: la gente si ricorda se hai avuto rispetto, non solo se hai segnato qualche gol» Nel 1999 in sei mesi salvò i veneti dall’acqua alta della B, ma fu solo una parentesi felicissima nella lunga storia d’amore con l’Inter. (Fiorentina.it)

L'Inter vuol battere anche l'effetto laguna

Venezia-Inter è una scatola di ricordi che passa da Alvaro Recoba a Hector Cuper, passando per i tanti rimpianti lasciati nella laguna. Al Venezia serviva un uomo d’ordine, si tentò con l’Inter di avere Andrea Pirlo, arrivò invece Alvaro Recoba (Calciopolis)

Cordoba vuole comunque avvisare l'Inter sulla partita che dovrà fare contro il Venezia: "Credo che sappiano bene di trovare una squadra imprevedibile, che non rinuncia a giocare - continua l'ex difensore nerazzurro - Dallo scorso febbraio Cordoba è consigliere delegato dell'area sportiva del Venezia ed è anche socio del club. (Sportal)

Anche adesso i veneti vanno piuttosto bene, ma non ci sono nerazzurri in prestito in rosa quindi il rischio di un Recoba-bis non è contemplato. L'ultimo interista che in epoca recente si è trovato bene in laguna è stato Alvaro Recoba, l'attaccante uruguaiano che nel 1998, ceduto in prestito al Venezia dai nerazzurri, disputò forse la sua miglior stagione in Italia. (il Giornale)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr