Vaccini, Moratti: "Sulla terza dose chiederò un incontro con il Governo"

Vaccini, Moratti: Sulla terza dose chiederò un incontro con il Governo
Brescia Oggi INTERNO

"A oggi l'adesione sul totale della popolazione vaccinabile dai 12 anni in su è al 73%, la percentuale di somministrazione della prima dose al 69%.

Contiamo di arrivare al 100% per fine luglio, potremmo anticipare anche al 10 luglio se ci arrivano più dosi.

Bisognerà tener conto anche delle varianti e di un quadro che oggi è positivo, ma vogliamo trovarci pronti a code di Covid o di future pandemie"

Arriveremo insomma prima di settembre a questa immunità. (Brescia Oggi)

Su altre testate

Alle dosi attuali, ovvero mantenendo le 100.000 somministrazioni al giorno, arriveremmo al 30 luglio a una dose per ogni cittadino lombardo. Un centro dalla capacità di 1.000 vaccini al giorno, come quello che sarà allestito in via dei Missaglia, sempre nel capoluogo lombardo. (Quotidiano Sanità)

Così la tua area personale sarà sempre più ricca di contenuti in linea con i tuoi interessi Per avere contenuti personalizzati, dai il tuo ok alla lettura dei dati di navigazione. (Corriere della Sera)

Lunedì 7 giugno 2021 - 14:18. Moratti: da Confindustria Lombardia disponibilità spazi per richiami. (askanews)

Vaccini Covid, Moratti: "La Lombardia sarà la prima regione con immunità"

In Lombardia somministriamo regolarmente più di 100mila vaccini al giorno". Bisogna continuare ad avere responsabilità individuale, ma sono certa che anche con la paura di tornare a periodo chiusura tutti saranno prudenti", ha concluso (Adnkronos)

Ci auguriamo che questa percentuale di adesione cresca", le prenotazioni sono scattate da poco e quindi è una percentuale alta che fa davvero ben sperare per un autunno più sereno e una vita normale". Quanto al tema della cosiddetta terza dose, “la Regione Lombardia intende fare chiarezza sulla necessità di somministrare un eventuale richiamo per il vaccino contro il Covid dopo l'estate (La Provincia Pavese)

I vaccini offerti sono tutti sicuri perché hanno ottenuto il vaglio dell'Ema e dell'Aifa e i medici sono molto bravi a spiegare", ha detto. Ospite a 'Mattino Cinque', l'assessore al Welfare e vicepresidente della Regione Lombardia Letizia Moratti ha commentato gli ultimi dati legati alla campagna vaccinale. (IL GIORNO)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr