Serie A, la Juve batte il Napoli 2-1 e sale al terzo posto

LaPresse SPORT

In rete Ronaldo e Dybala che torna al gol dopo tre mesi.

La squadra di Pirlo sale così a 59 punti, al terzo posto consolidando il proprio piazzamento in zona Champions, mentre quella di Gattuso rimane ferma a 56, in quinta posizione dietro l’Atalanta

Insigne al 90' segna su rigore. La Juventus supera 2-1 il Napoli nel recupero della terza giornata di Serie A.

Per i bianconeri reti di Ronaldo nel primo tempo e Dybala nella ripresa. (LaPresse)

Su altri media

di Stefano Tacconi. Un Colpo di. Tacconi! Storico giocatore bianconero, racconta in esclusiva il suo punto di vista sulla Juve. (ilBianconero)

Secondo le indiscrezioni, infatti, il giocatore avrebbe il forte gradimento del tecnico Simone Inzaghi, prossimo al prolungamento contrattuale con i biancocelesti. Da tempo, sul giocatore ex Torino, vi è l’apprezzamento dell’Inter che pianifica il colpo a parametro zero. (CIP)

Leggi anche -> Serie A, Juventus-Napoli: le probabili formazioni e statistiche. Juve Napoli, ok dell’ASL: azzurri partiti per Torino. Un’ulteriore segnale di conferma arriva dal Napoli che, attraverso i propri canali social, ha annunciato la negatività dell’intero gruppo squadra (calciatori e componenti dello staff). (CalcioToday.it)

Colpo di Tacconi: 'Festino Juve? Volevano godersi la giornata, li facevo anch'io. Ma sono tutti pronti all'attacco'

Con il successo sulla Juve arriverebbe un traguardo storico. Superare la Juve nel recupero della terza giornata di andata potrebbe significare molto per il Napoli. Ma al di là dell’importanza del presente, un successo domani per la squadra di Gattuso rimarrebbe nella storia del club per un altro motivo. (CalcioNapoli1926.it)

Pirlo. NAPOLI (4-2-3-1): Ospina (Meret); Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Hysaj (Rui); Fabian Ruiz, Demme; Lozano, Zielinski, Insigne; Mertens Sarà l'edizione numero 75 in Serie A tra le due squadre in casa bianconera. (AreaNapoli.it)

LE PAROLE DI LUCA MARCHETTI. Di seguito le parole di Luca Marchetti, giornalista ed esperto di mercato. C’erano tre partite intense per la squadra di Gattuso, ma il rischio rinvio per Covid non si sarebbe presentato” (CalcioNapoli1926.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr