Ex Milan, il CorSera titola: "Donnarumma a casa Berlusconi"

Ex Milan, il CorSera titola: Donnarumma a casa Berlusconi
Milan News SPORT

L'ex portiere rossonero, che non ha rinnovato con il Milan e si è trasferito al PSG, ha pubblicato ieri una foto su Instagram in compagnia di Silvio Berlusconi, ex presidente del club di via Aldo Rossi e attuale numero uno del Monza.

"È sempre un onore e un privilegio incontrare il Presidente Berlusconi" il messaggio di Gigio che accompagna l'immagine

Il Corriere della Sera titola così questa mattina: "Donnarumma a casa Berlusconi". (Milan News)

Su altre fonti

E’ stato il portiere più forte degli Europei, ma forse in pochi sanno che Gianluigi Donnarumma è stato davvero a un passo dalla Juventus. Era la stagione 2011/12 quando i bianconeri, impressionati dalla relazione di un osservatore di Napoli, invitarono il piccolo Gigio per un provino a Vinovo. (Virgilio Sport)

"Se mi ricordo Donnarumma? ​Il rimpianto è soprattutto quello di dieci anni fa, con un piccolo investimento si sarebbe potuto anticipare il Milan. (ilBianconero)

Gigio Donnarumma è il nuovo portiere del Psg ma avrebbe potuto vestire la maglia della Juventus: il mostruoso provino che non convinse i bianconeri. E’ stato spesso accostato alla Juventus, alla fine è diventato un nuovo calciatore del Psg. (SerieANews)

Ravanelli: «Juventus, hai commesso un errore. Dovevi prenderlo»

Questo almeno fino a ieri pomeriggio, quando l’ex portiere del Milan ha postato una foto insieme a Berlusconi. Nella giornata di ieri sta girando una foto sui social di Silvio Berlusconi dove appare irriconoscibile. (CheNews.it)

Sono molto felice che mi abbia detto quelle cose e sono state una spinta a venire qui. Gianluigi Donnarumma parla a PSG TV e spiega l'importanza di Gianluigi Buffon nella decisione di andare a Parigi: "Ho sentito belle cose del club. (Calciomercato.com)

​Il rimpianto è soprattutto quello di dieci anni fa, con un piccolo investimento si sarebbe potuto anticipare il Milan. Fabrizio Ravanelli dice la sua sulle manovre della Juventus. (JuveLive)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr