C’è un popolo che non tace. Da Torino a Napoli, le proteste contro le chiusure

C’è un popolo che non tace. Da Torino a Napoli, le proteste contro le chiusure
Il Primato Nazionale INTERNO

Le scritte sono emblematiche: “Vogliamo lavorare”, “Diritto al lavoro”, “Apriamo perché siamo all’aperto”

Torino, ambulanti in piazza. A Torino a manifestare sono ambulanti e mercatali dei generi non alimentari.

Vogliamo risposte serie al Governo.

Proteste contro le chiusure, la rabbia di un popolo. Sono ristoratori, albergatori, commercianti, ambulanti e molti altri che non tollerano più le chiusure imposte dal governo. (Il Primato Nazionale)

La notizia riportata su altre testate

Due gli appuntamenti mercoledì 7 aprile con due appuntamenti nella stessa giornata di protesta "Mai più mercati chiusi, #ilmiolavorounicoristoro" che partirà dal mercato di Pistoia (ore 9) per concludersi a Firenze in via Cavour davanti alla Regione Toscana (ore 16.30) con ritrovo ore 13 piazzale Metro Osmannoro. (LA NAZIONE)

Dopo una lunga trattativa, è stato raggiunto un accordo: il prefetto Renato Saccone ha ricevuto, alle 18.30, una delegazione degli ambulanti (MilanoToday.it)

Erano circa 300, questa mattina, in piazzale Lorusso, sede del mercato del giovedì nel quartiere San Pasquale di Bari, a protestare chiedendo sostegni alle istituzioni e soprattutto di ritornare a lavorare quanto prima. (BariToday)

Tafferugli a Montecitorio: ambulanti, ristoratori e commercianti protestano per le restrizioni anti Covid. Te…

Al termine, una delegazione è stata ricevuta in Prefettura dal viceprefetto Arnaldo Agresta Totale appoggio alla protesta è arrivato dal sindaco Maurizio Rasero, dal vice Marcello Copo, dall’assessore Maurizio Marrone e dal vicepresidente Fabio Carosso della Regione Piemonte, tutti presenti alla manifestazione. (ATNews)

Questa mattina anche gli ambulanti foggiani si sono uniti alla protesta dei colleghi pugliesi, manifestando contro le misure restrittive imposte dal Governo e in alcuni casi dalle istituzioni locali. La protesta dei furgoni è scattata davanti al cimitero di Foggia. (FoggiaToday)

Giornata di tensione per la protesta degli ambulanti e di commercianti e ristoratori in tutta Italia. Protesta ambulanti, corteo non autorizzato blocca traffico: ricevuti in Prefettura alle 18.30 06 Aprile 2021 (la Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr