Inter-Sassuolo: probabili formazioni, orario e in tv

Inter-Sassuolo: probabili formazioni, orario e in tv
QUOTIDIANO.NET SPORT

Per Antonio Conte qualche problema di formazione tra squalifiche e gestione delle energie, ma anche De Zerbi dovrà fare i conti con un paio di assenze importanti.

Probabili formazioni. L'Inter arriva dalla faticosa ma utilissima vittoria di Bologna, la quale ha portato con sé le ammonizioni di Bastoni e Brozovic che saranno squalificati domani.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Darmian; Hakimi, Barella, Eriksen, Gagliardini, Young; Lukaku, Sanchez

De Zerbi non se la passa molto meglio, da un lato potrebbero rientrare Muldur, Locatelli e Ferrari, ma saranno assenti Berardi e Caputo. (QUOTIDIANO.NET)

Su altre testate

A centrocampo mancherà Marcelo Brozovic, possibilità per Stefano Sensi di tornare a giocare da titolare? LA PROBABILE – Inter-Sassuolo, gara valida per il recupero della ventottesima giornata di Serie A 2020-2021. (Inter-News.it)

anni e mezzo dal ritiro, Ana Ivanovic potrebbe tornare in campo. Già lo scorso anno Ivanovic, in occasione del tentato ritorno in campo della tennista belga Kim Clijsters, poi annullato dalla pandemia, aveva dichiarato di sentire la mancanza della competizione (SuperNews)

Le formazioni ufficiali di Inter-Sassuolo. INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Darmian; Hakimi, Gagliardini, Eriksen, Barella, Young; Sanchez, Lukaku. Tutto pronto per Inter-Sassuolo, match valido per il recupero della 28a giornata di Serie A. (CIP)

Inter-Sassuolo, occasione per Sensi dal 1′: la probabile formazione

Abisso quarto uomo, Banti e Cecconi in sala Var. 18.45. MARIANI. TEGONI – BINDONI. IV: DOVERI. (Fcinternews.it)

Ecco le designazioni arbitrali i recuperi della terza giornata di andata e della nona giornata di ritorno: si parla di Juventus-Napoli e Inter-Sassuolo. 18.45. MARIANI. TEGONI – BINDONI. IV: DOVERI. VAR: DI PAOLO. (Virgilio Sport)

Al posto del primo dovrebbe giocare ancora Ranocchia al centro della difesa con Skriniar e De Vrij ai propri lati dinanzi ad Handanovic. Contro ci sarà però un Sassuolo in fiducia dopo il pareggio maturato con la Roma nonostante le molteplici assenze. (CIP)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr