Adesca sul web un minorenne e poi fa sesso con lui

Adesca sul web un minorenne e poi fa sesso con lui
ilGiornale.it INTERNO

Nel dettaglio, la 36enne, scrivono i magistrati, avrebbe costretto il minorenne a baciarla mentre lei gli metteva la mano sui pantaloni, per poi praticargli del sesso orale e palpeggiarlo.

La donna era accusata di avere adescato sul web un adolescente e di avere poi abusato di lui in almeno due occasioni.

A detta della famiglia del 15enne, gli abusi da lui subiti gli hanno lasciato un profondo segno sulla psiche

Secondo la pubblica accusa, la Holton avrebbe costretto il giovane a fare sesso dicendogli che " non poteva aspettare fino a quando lui avrebbe compiuto 18 anni ". (ilGiornale.it)

La notizia riportata su altre testate

Secondo la pubblica accusa, la Holton avrebbe costretto il giovane a fare sesso dicendogli che "non poteva aspettare fino a quando lui avrebbe compiuto 18 anni". Fornito da Il Giornale. Una mamma inglese 36enne è stata di recente condannata in merito a un reato da lei perpetrato lo scorso anno ai danni di un minore. (Notizie - MSN Italia)

Per questo un uomo è stato arrestato nei giorni scorsi dal commissariato di polizia di Pontedera, nel Pisano. La donna ha raccontato agli agenti, con dovizia di particolari, di come fosse oggetto di mortificazioni sessuali da parte del marito, di professione guardia giurata. (La Repubblica Firenze.it)

La delicata e complessa attività investigativa ha permesso di raccogliere numerosi elementi probatori a seguito dei quali l’autorità giudiziaria ha disposto la custodia cautelare in carcere del soggetto I fatti ricostruiti partono dalla denuncia della donna, residente in un comune della Valdera, nei primi mesi di aprile. (IlCuoioInDiretta)

Pisa choc, obbliga la moglie a far sesso di gruppo con uomini conosciuti sul web: arrestata guardia giurata

Nei primi giorni del mese di aprile il Commissariato di Pontedera ha avviato un’attività d’ indagine per violenza sessuale di gruppo e maltrattamenti in famiglia per un caso avvenuto in un comune della Valdera. (PisaToday)

Le indagini sono durate circa un mese e gli accertamenti investigativi da parte della polizia hanno confermato le parole della donna portando infine all'arresto dell'uomo. A seguito dell'arresto della guardia giurata, gli agenti di polizia hanno provveduto anche al ritiro di due pistole e sei fucili da caccia legalmente detenuti dall'uomo. (Fanpage.it)

Alle accuse di violenza si si somma il ritito della pistola, del fucile e delle munizioni legalmente detenute dall'uomo Ha obbligato la moglie a fare sesso di gruppo. (leggo.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr