Napoli, pochi cambi per Spalletti: nove elementi in panchina, due dei quali sono portieri

Napoli, pochi cambi per Spalletti: nove elementi in panchina, due dei quali sono portieri
TUTTO mercato WEB SPORT

Scelte obbligate, o quasi, per il tecnico dei partenopei che in panchina potrà contare solo su nove elementi fra cui i due portieri Ospina e Idasiak e tre giovani come Ambrosino, Cioffi e Barba.

La panchina del Napoli. Idasiak, Ospina, Malcuit, Fabian Ruiz, Rrahmani, Manolas, Ambrosino, Cioffi, Barba

Napoli, pochi cambi per Spalletti: nove elementi in panchina, due dei quali sono portieri. vedi letture. (TUTTO mercato WEB)

Ne parlano anche altri media

Spalletti: "A Mosca per qualificarci, vogliamo chiuderla". Europa League Napoli, altro ko: lo Spartak passa 2-1, qualificazione rimandata 3 ORE FA Il Napoli è uscito sconfitto per 2-1 sul campo dello Spartak Mosca nella 5a giornata del Gruppo C di Europa League. (Eurosport.it)

Abbiamo fatto quello che potevamo fare, non dovevamo prendere quel gol all'inizio. Un fallo concesso, un rigore realizzato, appena dopo 40 secondi: "Purtroppo il gol subito all'inizio ci ha creato difficoltà. (GianlucaDiMarzio.com)

Al 90’ una girata di testa ancora di Elmas trova pronto alla deviazione Selikhov A Mosca il Napoli si complica la vita e perde ancora contro una squadra modesta ma che gioca al meglio delle possibilità. (La Gazzetta dello Sport)

Spartak Mosca-Napoli 2-1: decide una doppietta di Sobolev, qualificazione di Spalletti a rischio

Ancora lui raddoppia di testa prima della mezzora e per il Napoli nevica sulla strada in salita. Come di consueto, la SSCNapoli ha commentato la prova degli azzurri sul proprio sito web: "Una doppietta di Sobolev decide il gelido pomeriggio di Russia. (Tutto Napoli)

Finisce 2-1 la partita tra Spartak Mosca e Napoli. Al termine della partita l'allenatore del Napoli, visibilmente turbato per il risultato finale del match, non stringe la mano al mister dello Spartak Rui Vitória, recandosi direttamente negli spogliatoi (SpazioNapoli)

Spalletti non saluta Rui Vitoria. Vince lo Spartak e Spalletti polemicamente evita di salutare a fine gara il tecnico avversario Rui Vitoria SERIE A Infortunio Osimhen. (Il Messaggero)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr