Lazio in arancione anche per la prossima settimana, l'annuncio lo dà D'Amato: "Rt a 0.9"

Lazio in arancione anche per la prossima settimana, l'annuncio lo dà D'Amato: Rt a 0.9
RomaToday INTERNO

Per il Lazio "non ci sarà nessun cambio di fascia, rimarrà arancione".

Saranno aperti i negozi, mentre bar e ristoranti lavoreranno solo con asporto e consegna a domicilio

Permane una situazione di pressione sulla rete ospedaliera venendo da un Rt a 1.3 però ci sono le condizioni per rimanere in arancione".

Il Lazio, quindi, dovrebbe restare in zona arancione anche per la prossima settimana.

Lo ha annunciato l'assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D'Amato, ospite di 'TimeLine' su Sky Tg24: "Abbiamo un Rt a 0.9 in lieve diminuzione come i tassi di incidenza su 100mila abitanti. (RomaToday)

Ne parlano anche altri giornali

Il ministro della Salute, Roberto Speranza, ufficializzerà a breve che il Lazio resterà in zona arancione dopo la riunione con il Comitato Tecnico Scientifico e con la Cabina di regia. I reparti di terapia intensiva e quelli ordinari degli ospedali della rete Covid del Lazio, tuttavia, continuano ad essere affollati: ieri i pazienti ricoverati in terapia intensiva erano 382 e 3228 quelli ricoverati nei reparti di malattie infettive (Fanpage.it)

Il Lazio resterà in zona arancione. Abbiamo un Rt a 0.9 in lieve diminuzione come i tassi di incidenza su 100mila abitanti. (RomaToday)

Stiamo contenendo i ricoveri e le terapie intensive, ma questo lo sapevamo già perché venivamo da settimane molto dure”. Il Lazio rimarrà in arancione la prossima settimana. (TG24.info)

Prenotazione vaccini Lazio: domani notte si parte con i 62-63enni. D'Amato: «Noi restiamo in zona arancione»

Per quota 500mila il Lazio dovrebbe fare 50mila vaccini al giorno, il che vuol dire che dovremmo avere 1,5 milioni di dosi al mese. Al momento non abbiamo i vaccini, non ci sono dosi sufficienti per compensare il mancato utilizzo di Astrazeneca. (L'HuffPost)

Se a me che ho 53 anni venisse offerto AstraZeneca - dichiara D'Amato- lo farei in maniera gradita perché è importante vaccinarsi" Permane una situazione di pressione sulla rete ospedaliera venendo da un Rt a 1.3 però ci sono le condizioni per rimanere in arancione", ha precisato l'assessore. (Corriere dello Sport.it)

D'Amato, in vista del monitoraggio settimanale di domani ha anticipato che la regione Lazio rimarrà in zona arancione. Parlando di AstraZeneca ha aggiunto: «C'è poi questa vicenda di un vaccino per cui sono cambiate le linee di indirizzo (leggo.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr