Como, dopo Fabregas potrebbe arrivare Henry

Como, dopo Fabregas potrebbe arrivare Henry
TernanaNews SPORT

Potrebbe sbarcare a Como un altro big.

Sarà dunque un Como ancora più internazionale e con sempre più appeal quello che si presenterà ai nastri di partenza della Serie B 2022-2023, con il ruolo di guastafeste di lusso

Non si tratterebbe di un ritorno al calcio giocato per l'ex attaccante della Juventus e soprattutto dell'Arsenal ma di un ingresso in società come nuovo azionista.

A parlare dell'ipotesi è stata Sky Sport. (TernanaNews)

Su altri media

Fonte foto: Momentidicalcio.com. Dopo presentato ufficialmente lo scorso lunedì che, come da lui stesso dichiarato, giocherà tra le fila del Como diventando anche socio del club, in serata Sky Sport ha dato la notizia che un altro giocatore simbolo della storia dell'potrebbe seguire le orme del catalano. (Tuttocampo)

Un tempo le sponde del lago erano terreno di conquista per le stelle dello star system, oggi, grazie alla proprietà indonesiana, Como sogna in grande anche nel calcio Manca solo l’annuncio ufficiale di una decisione comunque già presa e a cui ha contribuito anche un’altra leggenda del calcio inglese come Wise. (Calciomercato.com)

Nei prossimi giorni, Henry è atteso in città per la formalizzazione dell'accordo e l'annuncio ufficiale L'ex stella dell'Arsenal - in cui è stato a lungo compagno del catalano - e della nazionale francese, ricoprirà un ruolo esclusivamente di investitore, avendo appeso gli scarpini al chiodo ormai nel 2014 e attualmente è il secondo del ct Roberto Martinez sulla panchina della nazionale belga. (Eurosport IT)

Como in stile Arsenal. Dopo Fabregas, anche Henry pronto a diventare azionista del club

Baselli Torino Como. Se c’è una squadra fra tutte che sta conducendo un calciomercato a dir poco entusiasmante arricchendo un parco giocatori già di suo valido, questa è il Como. (Rompipallone – News sul calcio nazionale e internazionale)

Si tratta del francese Thierry Henry, il quale, stando a quanto riportato da Sky, dovrebbe a breve tornare in Italia, stavolta però in veste di azionista della società lariana. Sarà dunque un Como ancora più internazionale e con ancora più appeal quello che si presenterà ai nastri di partenza della Serie B 2022-2023 con il ruolo di guastafeste di lusso (Parma Live)

Come si legge sulle pagine di Tuttosport infatti anche Thierry Henry sarebbe pronto a diventare un socio del Como, seppur con una quota verosimilmente bassa come quella di Fabregas Dopo l'arrivo di Cesc Fabregas, con lo spagnolo che ha firmato un biennale ed è pronto ad entrare in società come azionista, i Lariani sono pronti ad accogliere un altro campione scuola Arsenal (TUTTO mercato WEB)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr