Primo caso di variante indiana in Fvg, Riccardi: "No a calo di attenzione"

Primo caso di variante indiana in Fvg, Riccardi: No a calo di attenzione
TriestePrima SALUTE

Nonostante la comunità scientifica abbia sgomberato i dubbi sull'efficacia del vaccino Pfizer sulla variante indiana, la Regione tiene alto lo stato di allerta sul fronte degli arrivi dall'estero

A comunicarlo è il vicegovernatore con delega alla Salute Riccardo Riccardi che ha fatto sapere anche di un caso di variante inglese che ha colpito una persona di origine argentina.

"La situazione - così l'esponente forzista nel corso dell'odierna riunione con i direttori generali e i responsabili dei dipartimenti di prevenzione delle aziende sanitarie- seppur migliorata, non comporta alcun tipo di rilassamento nell'osservanza delle misure di prevenzione". (TriestePrima)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Il sito, che dalla Home Page accoglie il pubblico con il titolo “FVG Film Locations”, è espressione di “Cineturismo®. In questo contesto “FVG Film Locations” è un punto di atterraggio per quanti, impossibilitati oggi a spostarsi, vogliano comunque trovare un luogo di conoscenza. (telefriuli.it)

Su di lui, è forte l’interesse del Napoli, del West Ham e dell’Arsenal: ma la Fiorentina, al momento, sembra essere in vantaggio Insomma, serviranno ancora un po’ di punti per guadagnarsi la permanenza in Serie A, ma il pericolo sembra ormai scampato. (SuperNews)

Il provvedimento, inoltre, visto l'ulteriore aggravamento della situazione epidemiologica nei due Paesi, rafforza le misure di isolamento per le persone residenti in Italia autorizzate al rientro In Fvg sono stati individuati due casi di variante Covid. (Il Friuli)

Primo caso di variante indiana in Friuli Venezia Giulia. E' allerta arrivi

Il tasso di occupazione delle Terapie intensive del Friuli Venezia Giulia è pari al 18% (sette giorni fa era al 39% e a ieri è sceso di un altro punto percentuale), mentre quello delle aree mediche raggiunge il 21% (e a giovedì il 19,5%) dal precedente 27%. (Il Messaggero Veneto)

Gorizia e Udine sono tra le province italiane con la più bassa incidenza di contagi. Con i nuovi positivi di ieri, scende a 93 casi ogni 100mila abitanti negli ultimi sette giorni l’incidenza in Friuli Venezia Giulia. (Telefriuli)

Lo ha detto oggi il vicegovernatore con delega alla Salute del Friuli Venezia Giulia, Riccardo Riccardi, nel corso della riunione con i direttori generali e i responsabili dei dipartimenti di prevenzione delle aziende sanitarie. (Telefriuli)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr