Caso Bonucci: il giocatore a rischio squalifica, salta il Milan?

Milan News 24 SPORT

Il giocatore ora è a serio rischio squalifica, che ricadrebbe sul campionato.

Ti ammazzo» queste le parole che avrebbe usato Bonucci, oltre ad un paio di colpi tra collo e spalla.

Fra due giornate la Juventus sfiderà il Milan a San Siro, perciò attenzione perché Bonucci potrebbe saltare l’incontro

Secondo quanto riportato da Il Tempo, ci sarebbero anche le parole utilizzate dal difensore nei confronti di Mozzillo, dirigente nerazzurro. (Milan News 24)

La notizia riportata su altri giornali

La Juventus esce sconfitta dal match di Supercoppa contro l'Inter, ma Allegri e i tifosi possono essere soddisfatti della prestazione della squadra, che esce da San Siro a testa alta: questo il pensiero dei colleghi di "Sportmediaset", che sottolineano l'ottimo piano tattico del tecnico bianconero, nonostante la squadra abbia certamente risentito delle assenze di Bonucci in fase di impostazione e di Cuadrado e Chiesa. (Tutto Juve)

Bonucci ora rischia una squalifica in campionato: si attende il verdetto del Giudice Sportivo, che ha ricevuto gli atti dalla Procura federale Il gol-vittoria è stato realizzato da Alexis Sanchez all’ultimo minuto del secondo tempo supplementare. (Calcio e Finanza)

"Mino Raiola operato d'urgenza". Ore d'ansia per il super-procuratore: dopo l'intervento chirurgico nessun aggiornamento. . Bonucci, giovedì mattina, ha pubblicato su Instagram un post distensivo per complimentarsi con i nerazzurri, ma poco cambierà. (Liberoquotidiano.it)

Perché - ha proseguito il giornalista, rivolgendosi idealmente al centrale bianconero - ti senti forte col segretario dell'Inter? Io, le mani addosso, le vedevo in Prima Categoria: questa roba qui si vede su quei campi, non è accettabile ai massimi livelli del calcio professionistico". (AreaNapoli.it)

Non è passata inosservata la lite tra Leonardo Bonucci e il segretario generale dell'Inter, dopo il gol di Sanchez all'ultimo secondo che ha regalato la Supercoppa italiana ai nerazzurri. Leonardo Bonucci sui social non ha voluto commentare l'episodio, ma si è limitato a scrivere un messaggio rivolto ai tifosi e alla sua squadra: “Abbiamo lottato, ma non è bastato. (La Stampa)

C'erano quarto uomo e ispettori in zona e quindi vale il discorso fatto altre volte: non può finire senza che nessuno scriva nulla di quello che è successo" (Tutto Napoli)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr