;

Luca Sacchi, spunta un terzo uomo: il finanziatore

Luca Sacchi, spunta un terzo uomo: il finanziatore
il Giornale il Giornale (Interno)

I magistrati scrivono di questo terzo presunto uomo coinvolto nella disgrazia sulla richiesta delle cinque misure cautelari di ieri.

Ne sono convinti i pm della Procura di Roma che indagano sul contesto in cui si è consumato l’omicidio di Luca Sacchi.

Settantamila euro divisi in mazzette da 20 e cinquanta euro, sicuramente l’incasso di altri traffici, da trasformare in droga.

Marcello sta preparando la droga, quando l’assassino si presenta assieme a Paolo Pirino a prendere l’arma.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.