Atletica, Tamberi miglior prestazione dell'anno

Atletica, Tamberi miglior prestazione dell'anno
Azzurri di Gloria SPORT

Questo risultato vale la miglior prestazione mondiale dell’anno e il titolo nazionale. Sul podio anche Eugenio Meloni (2,20m) e Stefano Sottile (2,16m) al debutto stagionale.

Dopo il record del mondo U20 siglato da Larissa Iapichino, non si fa attendere Gianmarco Tamberi.

Gianmarco Tamberi in azione ad Ancona (foto FIDAL). ATLETICA TAMBERI MIGLIOR PRESTAZIONE DELL’ANNO: OTTIMO SALTO PER GIMBO. Grandi risultati ai Campionati italiani assoluti indoor 2021 di atletica leggera al Palaindoor di Ancona. (Azzurri di Gloria)

Su altri giornali

Nei giorni scorsi sulla pedana di Torun in Polonia, Tamberi aveva saltato 2,34 ritornando su queste quote dopo la sfortunata serata del 15 luglio 2016 di Montecarlo nel corso della quale si fratturò la caviglia sinistra e dovette amaramente dire addio alle Olimpiadi di Rio de Janeiro Altri sport. (Metro)

L’Atletica italiana torna a far paura, Tamberi monstre ad Ancona: welcome back Gimbo. Il caso Schwazer. A spingere Gianmarco Tamberi sull’orlo del precipizio è stato il caso Schwazer, in particolare le accuse che il saltatore azzurro aveva rivolto al connazionale cinque anni fa. (SportFair)

Sulla pedana di casa, l’azzurro, che da questa stagione veste i colori di ATL-Etica San Vendemiano, ha aggiunto un centimetro alla misura saltata mercoledì scorso a Torun (2.34). “Un gesto vile e inqualificabile – commenta il direttore sportivo di ATL-Etica, Andrea De Lazzari -. (Oggi Treviso)

Tamberi mette la quinta verso gli Europei: “Dal 2,35 so di valere misure più alte”

Ai Tricolori indoor l'atletica italiana ritrova i suoi protagonisti, quelli grazie ai quali è lecito sognare non solo fra i confini nazionali. «È un 2,35 che vale tanto, per come l'ho fatto - dice Tamberi -. (Il Gazzettino)

Sarà la volta buona affinché l’atletica leggera italiana possa finalmente uscire da quel baratro in cui è rinchiusa da troppo tempo? Che gran weekend, quello appena concluso, per l’atletica leggera italiana: Larissa Iapichino e Gianmarco Tamberi si sono letteralmente superati e hanno stabilito prestigiosi primati nel salto in lungo e in alto. (Blog di Sport)

Lo ha detto a Raisport, convinto che agli Europei di Torun la gara del salto in alto vale come una finale olimpica. ([email protected]/Fidal). Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Sport. (IlFaroOnline.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr