Inter e scudetto, Lukaku umilia Ibrahimovic: "Il vero Dio ha incoronato il Re, ora inchinatevi"

Inter e scudetto, Lukaku umilia Ibrahimovic: Il vero Dio ha incoronato il Re, ora inchinatevi
Liberoquotidiano.it SPORT

L'ex presidente Massimo Moratti ha incoronato proprio l'attaccante ex Everton, Chelsea e Manchester United come il "trascinatore" dell'Inter, parlando di "uno scudetto non sofferto ma voluto con grande tenacia"

Domenica pomeriggio, Lukaku aveva pensato solo a festeggiare, scendendo in strada in mezzo ai tifosi nerazzurri e riprendendo tutto con il telefonino.

03 maggio 2021 a. a. a. L'attaccante dell'Inter Romelo Lukaku punge il suo rivale milanista Zlatan Ibrahimovic che, dopo il derby vinto all’andata di questa stagione si era autodefinito "Dio". (Liberoquotidiano.it)

Ne parlano anche altre testate

Zlatan Ibrahimovic ritrova la Juventus, club che la ho portato in Serie A e con il quale ha ottenuto le prime vittorie in Italia. Nell’annata seguente, il 2011-12, Ibrahimovic debutta allo Stadium con il Milan ko 2-0 contro la prima Juve di Conte, futura campione d’Italia. (MilanLive.it)

ORA TUTTO DIVERSO- Stavolta invece ci sarà e per lui sarà anche una sfida nella sfida. Proviamo solo a pensare allo stato d’animo con il quale scenderà in campo, ora che in ballo c’è anche il bersaglio grosso (MilanNews24.com)

Archiviato il sogno scudetto – e chissà se il Milan ci ha pensato mai veramente – per i rossoneri è tempo di guardare alla Juventus. GLI ULTIMI PRECEDENTI CONTRO LA JUVENTUS A TORINO. Da ben 9 sfide di Serie A, il Milan non riesce a conquistare punti in casa della Juventus. (Milan News)

Ibrahimovic, nessun gol ma tanti pericoli creati con il Benevento: i numeri dello svedese

Statistiche curiose se consideriamo che Ibrahimovic ha segnato a tutte le big del nostro calcio Il vero problema è a Torino, visto che nello stadio della Juventus il centravanti non ha mai segnato. (Pianeta Milan)

Romelu Lukaku celebra la vittoria dello Scudetto con la maglia dell’Inter: non manca una frecciatina ad Ibrahimovic – . L’Inter ha vinto il diciannovesimo Scudetto della sua storia. Il belga si toglie un sassolino dalla scarpa (Calcio News 24)

E' il calciatore che ha tirato di più tra i 22 in campo Zlatan Ibrahimovic, nonostante non abbia trovato il gol, è stato il giocatore più pericoloso della squadra di Pioli come testimoniano i tiri effettuati (7 totali e 5 in porta). (Milan News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr