Concluso test Artemis, missione per il ritorno sulla Luna

Concluso test Artemis, missione per il ritorno sulla Luna
Più informazioni:

ROMA, 22 SET - Si è concluso nel Kennedy Space Center il test a Terra per il caricamento di propellente nel lanciatore Sls (Space Launch System) in vista di Artemis 1, la missione dimostrativa per il ritorno alla Luna. Lo rende noto la Nasa, affermando di avere raggiunto tutti gli obiettivi previsti per il test. E' ora in corso lo svuotamento dei serbatoi dal propellente e comincia adesso l'analisi dei dati. (l'Adige)

Ne parlano anche altre fonti

Dopo 50 anni, l’uomo prova a tornare sulla Luna e lo fa con la missione Nasa Artemis 1 sebbene non senza difficoltà. (La Sesia | Cronaca)

Mancano pochi giorni alla nuova finestra di lancio di Artemis I (27 settembre) e i lavori sul razzo Space Launch System procedono. Nelle ultime ore sono stati eseguiti i test per verificare il funzionamento di tutte le altre guarnizioni e ora si aspetta la prossima prova realistica di carico di ossigeno e idrogeno liquidi in condizioni di super freddo, ossia portati a temperature inferiori ai -240 °C, che si terrà il 21 settembre. (Focus)

Il test, autorizzato dal direttore di lancio Charlie Blackwell-Thompson, dovrà verificare la soluzione del problema che durante il tentativo di lancio del 3 settembre scorso aveva causato una perdita di idrogeno liquido. (L'Eco di Bergamo)

Artemis 1, test ancora sospeso per perdita di idrogeno liquido

Lo rende noto la Nasa, affermando di avere raggiunto tutti gli obiettivi previsti per il test. E' ora in corso lo svuotamento dei serbatoi dal propellente e comincia adesso l'analisi dei dati. (La Sicilia)

La NASA ha pubblicato un nuovo aggiornamento relativo alla missione Artemis I. Se non ci saranno altri problemi, il lancio del razzo SLS (Space Launch System) avverrà il 27 settembre. (Punto Informatico)

21 set 2022 C'è stato qualche problema con la preparazione del lanciatore che servirà per la missione senza equipaggio diretta all'orbita lunare. Il test era stato sospeso per una perdita analoga successa anche lo scorso 3 settembre (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr