A Udine un'estate con 401 appuntamenti: l'elenco delle associazioni che hanno ricevuto i contributi dal Comune

A Udine un'estate con 401 appuntamenti: l'elenco delle associazioni che hanno ricevuto i contributi dal Comune
Il Messaggero Veneto CULTURA E SPETTACOLO

Gli uffici del Comune sono al lavoro per mettere a punto il calendario con tutti gli appuntamenti

«La decisione è stata presa dagli uffici (e poi avvallata dalla giunta, ndr) tenendo in considerazione i criteri indicati nel bando.

A partire da questo mese e fino a ottobre gli udinesi che restano in città avranno solo l’imbarazzo della scelta.

Perché un calendario così ricco di eventi, addirittura 401, assicura l’assessore alla Cultura, Fabrizio Cigolot, non era mai stato realizzato prima. (Il Messaggero Veneto)

Ne parlano anche altri media

È stato ritrovato nella tarda serata di sabato 5 giugno un turista francese, di 74 anni, scomparso dal comune di Rivignano Teor nel pomeriggio di sabato. L’uomo, ospite di alcuni conoscenti a Latisana, aveva accompagnato un amico, addetto alla promozione di vini, al castello di Flambruzzo in occasione della manifestazione “Castelli aperti”. (Il Messaggero Veneto)

Il secondo incidente. Il secondo sinistro si è verificato in Viale Venezia all'intersezione con via Ternova intorno alle 13.15. Immediato l'intervento dei soccorsi che hanno trasportato la donna in ospedale per gli accertamenti medici del caso. (UdineToday)

Entrambi, rispettivamente presidente e vicepresidente della Tiemmeci, sono rappresentanti dall’avvocato Pierluigi Tornago di Padova. Ora, in fase processuale, si tratterà di capire quali siano state le responsabilità dell’azienda di Pordenone e quali imputabili direttamente alla Se. (Messaggero Veneto)

Ritrovato il turista francese scomparso durante una visita a Castelli aperti

Secondo quanto appurato nella ricerca, l’aumento degli estremi nevosi nel settore alpino orientale sarebbe alla base della resilienza dei piccoli ghiacciai sulle Alpi Giulie. Le intense nevicate degli ultimi 20 anni, comprese quelle nell’inverno 2020-21, sono un “toccasana” per i piccoli ghiacciai delle Alpi Giulie. (Il Messaggero Veneto)

«È verosimile ritenere – aggiunge Colucci – che la neve al suolo rimarrà ben presente fino al mese di luglio inoltrato, in particolare sulle esposizioni settentrionali Un inverno così ricco di neve non si vedeva da molti anni in Friuli Venezia Giulia. (Il Messaggero Veneto)

Nella confusione creatasi, il motociclista ne approfitta per darsi alla fuga in direzione della stazione dei treni dileguandosi nel nulla. Episodio controverso a Udine: un automobilista è stato ferito mentre si trovava fermo al semaforo. (UdineToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr