Ceferin: "Europei meravigliosi, si giocherà in sicurezza"

Ceferin: Europei meravigliosi, si giocherà in sicurezza
Corriere dello Sport.it SPORT

Così si conclude il messaggio con cui il presidente della Uefa Aleksander Ceferin , saluta l'inizio di Euro 2020, previsto per stasera a Roma con il match tra Italia e Turchia.

"Queste fasi finali si lasceranno alle spalle una serie di momenti meravigliosi che gli amanti del calcio ricorderanno per sempre.

Euro 2020 si svolgerà un anno più tardi del previsto a causa della pandemia

Euro 2020 sarà la celebrazione ideale per i 60 anni dell'evento più importante del calcio europeo. (Corriere dello Sport.it)

La notizia riportata su altri giornali

Io non sono entrato nello specifico delle competenze della nostra Commissione Disciplinare, ma ovviamente l'input è risolvere la questione coi Tribunali. Ceferin torna ad attaccare Juve, Real e Barça: "La giustizia a volte è lenta ma arriva sempre". (TUTTO mercato WEB)

La decisione della Uefa è temporanea: al momento niente “punizioni” per Juve, Real e Barcellona, i tre ribelli della Superlega. Nella giornata di ieri è arrivata la decisione della Uefa di sospendere temporaneamente provvedimenti contro Juve, Real Madrid e Barcellona per il “caso Superlega”. (Calcio News 24)

Che, secondo La Gazzetta dello Sport, può essere quello del dialogo e della trattativa. Ma anche dall’Uefa filtra un particolare non trascurabile: a Nyon sono pronti ad accogliere le ribelli se patteggeranno come i 9 pentiti (con le stesse sanzioni economiche). (ilBianconero)

Superlega, ora l'Uefa vuole trattare con Juve, Barça e Real

Non sono sfuggiti i segnali lanciati dai “ribelli” sulla disponibilità a una trattativa, prima che siano i giudici Ue a gestire i sorteggi di Champions. Ma anche dall’Uefa filtra un particolare non trascurabile: a Nyon sono pronti ad accogliere le ribelli se patteggeranno come i 9 pentiti (con le stesse sanzioni economiche). (Tutto Juve)

A Nyon vogliono evitare la paralisi legale e anche Juventus, Real Madrid e Barcellona ora sembrano intenzionate a dialogare, magari con l'intento di iniziare un percorso comune di riforma della Champions. (Tutto Napoli)

Il piano strategico della UEFA rimane lo stesso: se i club vogliono giocare la Superlega, lo facciano pure, ma senza chiedere ospitalità alla Champions League. Nello scontro tra Superlega e UEFA, potrebbe a breve arrivare un tentativo di distensione e di dialogo. (Calcio e Finanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr