Lautaro Martinez, dimenticare l’Arabia Saudita. Serve risposta col Messico

Inter-News SPORT

Lautaro Martinez non ha disputato una grande partita contro l’Arabia Saudita.

Una sfida a cui Lautaro Martinez dovrà inevitabilmente rispondere presente: il “Toro”, prima della manifestazione, è stato indicato come una delle probabilissime star della competizione.

Per l’attaccante per l’Inter, però, è pronta l’occasione per il riscatto: l’Argentina, sabato, sfiderà il Messico nella seconda, ed a questo punto decisiva, partita del girone C di Qatar 2022. (Inter-News)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Lionel Scaloni manda un segnale alla squadra cambiando diversi uomini in campo. TANTI CAMBI – Nella partita d’esordio l’Argentina ha palesato dei limiti che hanno contributo, al netto dei meriti sauditi, alla clamorosa figuraccia. (Inter-News)

Bergomi, in collegamento su Twitch nel canale di Fabio Caressa, ha commentato la prestazione di Lautaro Martinez e di tutta l’Argentina in generale contro l’Arabia Saudita. Duro nei confronti di Scaloni. (Inter-News)

Secondo quanto riportato da TyC Sports, Lionel Scaloni effettuerà diversi cambi di formazione. TANTI CAMBI – L’Argentina oggi pomeriggio si è riunita in allenamento a porte chiuse in vista della seconda sfida della Coppa del Mondo contro il Messico, seconda giornata del Gruppo C del Mondiale in Qatar. (Inter-News)

Sono entrambi forti, ad oggi è più pronto il Toro, Julian è al primo anno di City, si sta abituando bene alla Premier e non è facile, ma in questo momento Lautaro arriva più facilmente al gol» Ne parla l’ex Atalanta e Napoli, Denis. (Inter-News)

Intanto è stato reso noto l’arbitro del match che sarà l’italiano Orsato. VECCHIA CONOSCENZA – Argentina-Messico è la sfida in programma sabato alle 20, che molto probabilmente deciderà il futuro Mondiale dell’Albiceleste di Lionel Messi e Lautaro Martinez. (Inter-News)

Dopo la sconfitta con l'Arabia, è tempo di riflessioni in casa Argentina. Scaloni pensa a qualche cambio in vista della gara col Messico, ma Lautaro non rischia il posto. Dopo la sconfitta con l'Arabia, è tempo di riflessioni in casa Argentina. (fcinter1908)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr