Peste suina, scattano i divieti: stop a trekking, raccolta funghi e mountain bike

Peste suina, scattano i divieti: stop a trekking, raccolta funghi e mountain bike
GenovaToday INTERNO

Ci sono tanti soldi in ballo: esportazioni, secondo stime Cia-Agricoltori Italiani, che si attestano su 1,7 miliardi di euro (+12,2% vs. 2020)

Stop a caccia, pesca, raccolta di funghi e tartufi, ma anche a trekking e mountain bike in 36 comuni della Liguria (e altri 78 in Piemonte per un totale di 114 in Italia).

Le disposizioni sono valide per sei mesi, l'ordinanza consente alle attività produttive di continuare a lavorare in sicurezza. (GenovaToday)

Ne parlano anche altre testate

Ci sono tanti soldi in ballo: esportazioni, secondo stime Cia-Agricoltori Italiani, che si attestano su 1,7 miliardi di euro (+12,2% vs. 2020) Vietate la caccia, la pesca e la raccolta di funghi e tartufi nella zona stabilita come infetta dalla Peste suina africana. (Today.it)

I servizi regionali competenti, su richiesta degli interessati, possono autorizzare, su motivata e documentata richiesta, lo svolgimento delle attivita' vietate ai sensi del presente comma, sulla base della valutazione del rischio da parte del CEREP» I servizi regionali competenti, su richiesta degli interessati, possono autorizzare la caccia di selezione sulla base di una valutazione tecnica che tenga conto della natura dell'attivita' e delle specifiche caratteristiche dell'area coinvolta». (La Stampa)

Il primo allarme è arrivato da Ovada (Alessandria), poi, dopo poche ore altre due segnalazioni sono pervenute da Franconalto (Alessandria) e da Isola del Cantone (Genova). Tuttavia, "malgrado non ci sia alcun caso di contaminazione della popolazione suina, le istituzioni devono mantenere alto il livello di allerta" (ilGiornale.it)

Allarme peste suina africana: paura in Piemonte e Liguria

Nella grandissima zona rossa prevista dal governo ci sono complessivamente 114 comuni, 78 in Piemonte e 36 in Liguria. Per la provincia di Savona invece sono compresi: Albisola Superiore, Celle Ligure, Stella, Pontinvrea, Varazze, Urbe e Sassello (Genova24.it)

"I servizi regionali competenti, - prosegue ancora il documento, - su richiesta degli interessati, possono autorizzare, su motivata e documentata richiesta, lo svolgimento delle attività vietate, sulla base della valutazione del rischio da parte del CEREP" (SavonaNews.it)

Torino, 13 gen. (LaPresse) - Un clochard è morto in strada a Torino. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr