Coronavirus, medici assenti sulle ambulanze dell'Asl Na3 Sud: lo sfogo

Coronavirus, medici assenti sulle ambulanze dell'Asl Na3 Sud: lo sfogo
ilgiornalelocale SALUTE

Una lettera dura, uno sfogo amaro.

Una situazione davvero complicata in un periodo come quello di questa lunga pandemia da coronavirus.

In un giorno non comune come quello della Santa Pasqua.

Su 19 postazioni previste sono presenti oggi, secondo le indiscrezioni, appena 2 medici.

Detto ciò è vergognoso che oggi su tutta la Na3sud tutte le ambulanze del 118 siano sprovviste di medici, è inaccettabile che chi gestisce questi dottori consenta di fare ciò”

(ilgiornalelocale)

Se ne è parlato anche su altre testate

La novità è stata annunciata ieri, con l’obiettivo di accelerare la vaccinazione dei più anziani, che in Toscana è ancora troppo indietro. di Lisa Ciardi Anche le Asl in campo per la vaccinazione degli over 80. (LA NAZIONE)

La campagna vaccinale iniziata in asl2 il 31.12.2020 prosegue a pieno regime in base alle dosi pervenute e attraverso una organizzazione coordinata tra le strutture territoriali coinvolte (igiene e sanità pubblica, anziani e disabili, distretti sanitari ) ed in sinergia con i presidi ospedalieri. (Lanuovasavona.it)

Villadossola si fa avanti per ospitare un centro vaccini. In questi giorni l’Asl sta valutando la proposta: è il gruppo di lavoro del servizio di Igiene pubblica che dovrà dire l’ultima parola. (La Stampa)

Medici di base in pensione "L’Asl non li ha sostituiti"

L’allarme è scattato già all’inizio di febbraio. Quando Cgil, Cisl e Uil di Siena si sono fatti promotori, insieme ai sindacati dei pensionati Spi-Cgil, Fnp-Cisl e Uilp-Uil, di una proposta per la modifica della procedura attualmente adottata dalla Asl in caso di cessazione dell’attività da parte dei medici di famiglia. (LA NAZIONE)

I giovani medici possono aiutarci, garantendo professionalità ed entusiasmo Dunque 300 medici saranno convocati a partire dal prossimo martedì, 6 aprile, per dare una spinta determinante alla campagna di vaccinazione sul territorio di competenza dell’Asl Napoli 2 Nord. (Il Giornale di Caivano)

Sentiamo l’intervista realizzata da Alfredo Salzano Il consigliere regionale Gino Abbate, in veste soprattutto di medico di base, ai microfoni di TV7 ha parlato del percorso vaccinale attivato dalla regione attraverso le ASL invitando i cittadini a vaccinarsi. (TV Sette Benevento)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr