All'ospedale Sant'Anna asportato un tumore dal pancreas di una ragazza di 14 anni

All'ospedale Sant'Anna asportato un tumore dal pancreas di una ragazza di 14 anni
Varesenews SALUTE

La ragazzina era stata ricoverata nel reparto di Pediatria, diretto dal dottor Angelo Selicorni, perché lamentava fortissimi dolori allo stomaco.

All’ospedale Sant’Anna di San Fermo della Battaglia (CO) è stato eseguito, per la prima volta nella storia del presidio, un eccezionale intervento chirurgico pediatrico per l’asportazione di un tumore del pancreas ad una quattordicenne.

Conclusa la degenza post-operatoria, la ragazzina è stata dimessa nei giorni scorsi

Da qui la decisione di intervenire chirurgicamente, forti della presenza del nuovo primario della Chirurgia oncologica, il dottor Adelmo Antonucci, specializzato in chirurgia generale e in chirurgia pediatrica. (Varesenews)

Ne parlano anche altre testate

Fondi europei per questo progetto che vede la collaborazione dell'Ambito territoriale XXII, di Confindustria, Cna, Coldiretti, Commissione pari opportunità. Destinatarie del supporto 12 donne disoccupate, che grazie alla partnership di molte associazioni e gruppi, potranno usufruire di una borsa lavoro di 9 mesi per svolgere varie attività. (Centropagina)

Da qui la decisione di intervenire chirurgicamente, forti della presenza del nuovo primario della Chirurgia oncologica, il dottor Adelmo Antonucci, specializzato in chirurgia generale e in chirurgia pediatrica. (Prima Como)

Una donna che fuma ha tre volte di più il rischio di ammalarsi del tumore del seno "Ci incontriamo oggi intorno a un tema che tocca profondamente la vita delle donne - ha detto la ministra Elena Bonetti -. (SassariNotizie.com)

Tumore della mammella. Aiom: “Test genomici gratuiti, le Regioni emanino subito i provvedimenti per l'erogazione del finanziamento”

I test genomici, che rientrano nell’oncologia di precisione, rappresentano uno strumento importante per il clinico per personalizzare la terapia in base alle esigenze di ogni paziente” Giordano Beretta. (insalutenews)

E allo stesso tempo è meno curabile perché non offre ai farmaci gli “appigli” molecolari attraverso cui aggredire le cellule tumorali. Lo studio è tuttora in corso per permettere con un follow-up prolungato di valutare la sopravvivenza globale. (HealthDesk)

Il tema dell’accesso gratuito ai test genomici per evitare alle pazienti chemioterapie inutili, ci vede impegnate da anni, e siamo consapevoli che non può fermarsi ora. Aiom: “Test genomici gratuiti, le Regioni emanino subito i provvedimenti per l’erogazione del finanziamento”. (Quotidiano Sanità)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr