Ulissi vince la Settimana ciclistica in Sardegna

Ulissi vince la Settimana ciclistica in Sardegna
Approfondimenti:
Giornale di Sicilia SPORT

- ROMA, 18 LUG - È il toscano Diego Ulissi il primo vincitore della Settimana Ciclistica Italiana - sulle strade della Sardegna, conclusasi a Cagliari.

Raggiunti i battistrada, a circa 60 chilometri dall'arrivo, il gruppo ha proceduto ad altissima andatura verso il traguardo dividendosi in due tronconi.

Inevitabile quindi lo sprint a ranghi compatti con il tedesco Pascal Ackerman (Bora Hansgroe) vincere nettamente sul colombiano Johnatan Restrepo e sul belga Sep Vanmarke. (Giornale di Sicilia)

Su altre fonti

Poi una definizione del tracciato della Settimana Ciclistica Italiana, che è appunto alla sua prima edizione:. “Impegnativo ma non proibitivo. Al termine della tappa, Ulissi si è concesso ai microfoni dei giornalisti. (Virgilio Sport)

Al 32enne italiano, guidato dalla prima tappa, è stato impedito di far parte del Pelotton questa domenica, guidato da Pascal Ackerman (Bora-Hansciro), che ha iniziato i 170,2 km tedeschi a Cochlear e ha terminato alle 04:11:01. (Giornale Siracusa)

Sul traguardo finale di Cagliari vittoria in volata del tedesco Ackermann. Nel primo molto attivi i compagni di squadra del leader Ulissi sempre pronti a chiudere ogni attacco. (Sky Sport)

Ulissi vincitore della Settimana ciclistica in Sardegna

E sono tre per Pascal Ackermann. In quel momento Stefano Pirazzi (Amore & Vita-Prodir) decide di evadere dal gruppo e si riporta sui battistrada. (OA Sport)

Il portacolori della UAE Team Emirates, vincitore della prima e della quarta frazione della gara organizzata dalla Natura Great Events e dal Gruppo Sportivo Emilia, si e' imposto sul belga Sep Vanmarke (Israel Start Up Nation) e su Giovanni Aleotti (Bora Hansgroe) che ha conquistato la maglia di miglior giovane. (Rai Sport)

È il toscano Diego Ulissi il primo vincitore della Settimana Ciclistica Italiana - sulle strade della Sardegna, conclusasi a Cagliari. Raggiunti i battistrada, a circa 60 chilometri dall'arrivo, il gruppo ha proceduto ad altissima andatura verso il traguardo dividendosi in due tronconi. (La Nuova Sardegna)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr