Quirinale, dal Lazio voteranno Zingaretti, Vincenzi e Ghera – Luna Notizie – Notizie di Latina

Quirinale, dal Lazio voteranno Zingaretti, Vincenzi e Ghera – Luna Notizie – Notizie di Latina
Per saperne di più:
Lunanotizie INTERNO

Per Nicola Zingaretti si tratta della terza designazione consecutiva, dopo quelle del 2013 e del 2015, che portarono al Quirinale Giorgio Napolitano (per il secondo mandato) e Sergio Mattarella.

Hanno votato 45 consiglieri regionali, che potevano esprimere fino a due preferenze (81 i voti validi).

In apertura di seduta, l’Assemblea regionale ha dedicato un minuto di silenzio a David Sassoli, il presidente del Parlamento europeo scomparso nelle scorse ore

– Il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti (Pd), il presidente del Consiglio regionale, Marco Vincenzi (Pd) e il capogruppo di Fratelli d’Italia, Fabrizio Ghera, saranno i tre delegati della Regione Lazio che parteciperanno all’elezione del nuovo Presidente della Repubblica. (Lunanotizie)

Se ne è parlato anche su altre testate

Anche il Veneto ha i tre delegati che si recheranno a Roma per l’elezione del Presidente della Repubblica. Roberto Ciambetti, presidente del Consiglio regionale del Veneto ha commentato con queste parole la sua designazione avvenuta quest’oggi a palazzo Ferro Fini a Venezia tra i grandi elettori chiamati a eleggere il successore del presidente Mattarella. (L'Eco Vicentino)

La votazione è avvenuta per appello nominale e voto segreto dei consiglieri presenti in aula. L'ELEZIONE DEL PRESIDENTE Grandi elettori veneti, il totonome per il Quirinale (Il Gazzettino)

«Saranno giornate impegnative e lo testimonia la fibrillazione di questi giorni. Queste le parole di Giacomo Possamai, capogruppo del Partito Democratico Veneto (e figlio del direttore di Nordest Economia ed ex Mattino di Padova, Paolo Possamai), scelto dalle opposizioni come grande elettore per la scelta del capo dello Stato, insieme al presidente Zaia e al presidente del Consiglio Ciambetti. (PadovaOggi)

Quirinale, Zingaretti, Vincenzi e Ghera elettori per il Lazio

Una cordata tutta al maschile, come sottolinea l’opposizione, quella nominata dal consiglio regionale, che oggi ha scelto di mandare a Roma il governatore Luca Zaia, il presidente del Consiglio regionale, Roberto Ciambetti e il capogruppo Dem, Giacomo Possamai. (il Resto del Carlino)

Ci spera Elisa Montemagni (capogruppo) ma anche il portavoce dell’opposizione Marco Landi e il vicepresidente dell’assemblea Marco Casucci, due figure più istituzionali Firenze, 12 gennaio 2022 - Ieri sono state nove le Regioni a scegliere i propri delegati chiamati a eleggere il nuovo Presidente della Repubblica. (La Nazione)

Quirinale, Zingaretti, Vincenzi e Ghera elettori per il Lazio. Roma - Il Consiglio regionale ha nominato i tre delegati che parteciperanno alle votazioni per eleggere il nuovo presidente della Repubblica (Tuscia Web)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr