Coronavirus, bollettino 1 maggio 2021: i dati delle regioni

Coronavirus, bollettino 1 maggio 2021: i dati delle regioni
Virgilio Notizie SALUTE

Coronavirus, i numeri regione per regione. Ecco la situazione nelle singole regioni

Coronavirus, bollettino 1 maggio 2021: i dati delle regioni Il bollettino di oggi 1° maggio sulla situazione coronavirus in Italia: nuovi casi, vittime e guariti. Mentre in Italia spaventa la variante indiana, l’ultimo monitoraggio ha evidenziato un leggero aumento dell’indice Rt (0,85) e un calo dell’incidenza (146 per 100mila abitanti). (Virgilio Notizie)

Ne parlano anche altre fonti

Sono 2.522 le persone ricoverate in terapia intensiva, 61 in meno rispetto a ieri. I nuovi casi Covid nelle ultime 24 ore sono stati 12.965, in calo rispetto a ieri quando erano stati 13.446, per un totale di 4.035.617. (RagusaNews)

I bollettini sull'epidemia di Covid evidenziano certamente una flessione rispetto ai picchi di contagi delle settimane scorse, ma anche una fase di stallo intorno alle 13-14mila casi ogni 24 ore. Le altre Regioni. (Quotidiano.net)

L’impegno di tanti professionisti e volontari sia nell’ambito sanitario sia all’interno della protezione civile e delle politiche sociali viene ora riconosciuto ufficialmente anche attraverso il conferimento delle onorificenze al merito della Repubblica italiana per l’impegno profuso a favore della collettività nella fase emergenziale della pandemia. (la VOCE del TRENTINO)

Emergenza Covid, Mattarella premia con l'onorificenza di cavaliere 11 professionisti e volontari Trentini

A cittadini Over80 sono state somministrate 55.778 dosi, ai cittadini tra i 70-79 anni 42.200 dosi e tra i 60-69 anni 32.351 dosi. Dei nuovi positivi, 2 hanno tra 0-2 anni, 2 tra 3-5 anni, 1 tra 6-10 anni, 2 tra 11-13 anni e 5 tra 14-19 anni e quindi sono 12 i nuovi casi di bambini e ragazzi in età scolare. (il Dolomiti)

I cento orsi del Trentino. Riteniamo che gli orsi del Trentino debbano essere gestiti, non certo come si fa ora, ma qui nella nostra terra. (Montagna.tv)

Vanno in montagna con le scarpe non adatte, due 20enni bloccati dalla neve. Due ragazzi di 20 anni sono stati portati in salvo nel corso della notte da parte del soccorso alpino dell'Alta Val Bois. (il Dolomiti)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr