Far Cry 6 e i suoi combattimenti tra galli. La PETA vuole che siano rimossi.

Eurogamer.it SCIENZA E TECNOLOGIA

In sostanza, la PETA, ovvero l'organizzazione per i diritti degli animali ─ anche digitali a quanto pare ─ ha contattato Ubisoft per chiedere che i combattimenti tra galli all'interno del titolo vengano rimossi.

Su questo tema si potrebbero aprire pagine e pagine di argomenti, ma limitiamo alla notizia.

Far Cry 6 è appena uscito e va già incontro ad alcuni problemi che hanno riscontrato moltissimi altri autori. (Eurogamer.it)

La notizia riportata su altri giornali

Far Cry 6 e i combattimenti tra galli: chiesta la rimozione. In passato l’organizzazione aveva criticato la possibilità di scuoiare gli animali nel terzo capitolo della serie di videogiochi. (DR COMMODORE)

Una delle feature annunciate con grande entusiasmo da Ubisoft per quanto riguarda Far Cry 6 era la possibilità di poter effettuare l’upgrade gratuito alle versioni next-gen dell’ultima avventura, senza dover spendere alcuna cifra in più. (Spaziogames.it)

Gli omaggi ad altri titoli della stessa casa o di altri autori sono una consuetudine e il nuovo Far Cry 6 non è estraneo da questa usanza. Ovviamente, il riferimento a una delle più importanti ─ se non la più importante ─ saga Ubisoft non poteva mancare, con quel riferimento poco velato che però non sembra essere riuscito alla perfezione. (Eurogamer.it)

L’isola di Yara – Recensione Far Cry 6. Chi lotta può perdere, chi non lotta ha già perso. Con questa frase vogliamo concludere la nostra recensione di Far Cry 6 (tuttoteK)

Ed eccoci tornati ad una nuova guida per Far Cry 6, l’ultimo capitolo della longeva serie sparatutto marchiata Ubisoft. Nel frattempo, in questa guida vedremo quali sono, dove si trovano, e come poter guidare la maggior parte dei veicoli in Far Cry 6. (vigamusmagazine)

PETA & @PETA_Latino are urging @Ubisoft to replace @FarCrygame's horrific minigame! Il combattimento tra galli è illegale in USA, Canada e diversi stati del Sud America tra cui Brasile e Argentina, mentre è legale in Perù, Messico e soprattutto a Cuba, stato a cui è chiaramente ispirata l'isola fittizia di Yara in cui si svolgono gli eventi di Far Cry 6. (IGN ITALY)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr