Taiwan, Pelosi: Cina sta cercando di isolare il Paese

Taiwan, Pelosi: Cina sta cercando di isolare il Paese
Più informazioni:
Agenzia askanews INTERNO

Roma, 5 ago. (askanews) – La Cina “sta cercando di isolare Taiwan”. Lo ha dichiarato la speaker della Camera dei Rappresentati Usa, Nancy Pelosi, a margine della sua visita in Giappone dove ha incontrato il premier Fumio Kishida. “Possono cercare di impedire a Taiwan di visitare altri luoghi o partecipare ad eventi all’estero ma non …

(Agenzia askanews)

La notizia riportata su altri media

Roma, 4 ago. (askanews) – Il segretario generale della Nato Jens Stoltenberg ha dichiarato che la Cina non ha motivo di reagire in modo esagerato dopo che la speaker della Camera statunitense Nancy Pelosi ha visitato Taiwan (Agenzia askanews)

Pelosi e il premier Fumio Kishida hanno concordato sull'importanza di pace e stabilità nello Stretto di Taiwan. Taipei ha affermato che molti «aerei e navi da guerra» hanno attraversato la «linea» dello Stretto di Taipei, che separa l'isola dalla terraferma (ilmessaggero.it)

Alta tensione Cina-Taiwan, ecco quali possono essere gli scenari militari dei prossimi giorni. Era dal 1996 che Pechino non organizzava esercitazioni militari così vaste intorno all’isola. Lorenzo Lamperti (La Stampa)

A Taiwan ultimatum e linee rosse: Pechino vuole imitare Mosca?

«Gli Stati Uniti si oppongono a qualsiasi sforzo unilaterale per cambiare lo status quo di Taiwan, soprattutto con la forza. I media ufficiali cinesi ricordano che si tratta «di manovre militari e d'addestramento su vasta scala» che includono lanci dal vivo di colpi di artiglieria e di missili in sei aree marittime off-limits a navigazione e sorvolo. (ilGiornale.it)

Maxi manovre militari sullo Stretto per dimostrare a Taipei che un'invasione è possibile (Il Manifesto)

Il presidente cinese Xi Jinping dava l'impressione di esser più propenso a voler risolvere la questione puntando sull'attesa strategica e attivando le leve economiche, che non impiegando l'uso della forza. (ilGiornale.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr