Potenza, morte di Dora. L'avvocato della famiglia: 'Era solare e piena di vita, non crediamo al suicidio'

Potenza, morte di Dora. L'avvocato della famiglia: 'Era solare e piena di vita, non crediamo al suicidio'
La Siritide INTERNO

Dora era residente ad Arenabianca - frazione di Montesano della Marcellana, in provincia di Salerno, dove nel giorno del funerale verrà proclamato il lutto cittadino - ma lavorava in una scuola a Tito.

Ma non ci sarebbe riuscito e, nel tentativo di prestarle immediato soccorso, è sceso giù di corsa anche senza scarpe.

“Su quanto successo prima della morte di Dora non abbiamo notizie, quello che sappiamo lo abbiamo appreso dalla stampa”, ci dice Renivaldo Lagreca, avvocato della famiglia della deceduta. (La Siritide)

Su altre fonti

Nelle scorse ore c’è stata una svolta nel caso, il fidanzato della trent’enne è stato iscritto nel registro degli indagati. È stato il fidanzato a chiamare i soccorsi, la corsa all’ospedale San Carlo di Potenza si è però rivelata inutile. (VNews24)

Con l’ipotesi di reato di istigazione al suicidio è indagato il fidanzato 29enne, Antonio Capasso. Antonio e Dora, ha aggiunto il legale, “come tutte le coppie litigavano, senza che però ci fossero mai state violenze, e poi facevano la pace (L'HuffPost)

L’esame è stato effettuato, a partire dalle ore 15 e per un paio d’ore, dal dott. Si attendono adesso i risultati che depositerà il medico legale in Procura, ma anche l’esito degli accertamenti dei militari del Reparto Investigazioni Scientifiche. (ondanews)

La gelosia, la lite, la caduta. Indagato il fidanzato di Dora

I carabinieri del Ris hanno anche effettuato i rilievi nell’appartamento dove la coppia viveva da circa due anni. La coppia aveva trascorso fuori la sera di venerdì scorso per poi rincasare intorno alla mezzanotte. (La Siritide)

Dora non aveva nessun tipo di problema, era una ragazza solare e piena di vita. L’avvocato della famiglia di Dora Lagreca, Renivaldo Lagreca è categorico. (Quotidiano del Sud)

Il fidanzato corre per le scale a piedi nudi, tenta di prestarle soccorso, ma Dora è già agonizzante. Familiari e amici concordano su un punto cruciale: «Dora non si sarebbe mai suicidata». (ilGiornale.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr