Sconcerti: “Non è più la Juve l’avversario dell’Inter. C’è una differenza netta”

Sconcerti: “Non è più la Juve l’avversario dell’Inter. C’è una differenza netta”
fcinter1908 SPORT

Ci sono partite che accompagnano il tempo a cambiare padroni: in modo semplice e diretto, quello di San Siro è stato il momento"

Non è il risultato a essere chiaro, è stato tutto l'andamento a dimostrare la differenza, ormai profonda.

La Juve ha fatto un'ottima partita, ma come avrebbe potuto fare qualunque altra squadra inferiore.

Ormai è netta la differenza tra le due squadre, c'è un cambio di epoche. (fcinter1908)

Ne parlano anche altre fonti

Io e te (Adani, ndr) ne abbiamo parlato quando tutta Italia e tutti i pagliacci lo criticavano. Cassano, ex giocatore dell’Inter, ha dato il suo parere su Sanchez nella puntata della Bobo Tv. (Inter-News)

L'Interista applaude e scrive: "Il primo meritatissimo trofeo in nerazzurro: la sua Inter domina per lunghissimi tratti la Juve, ma le manca lucidità nella scelta finale". Le pagelle di Inzaghi: la Supercoppa è solo l'antipasto, adesso può aprire un ciclo. (TUTTO mercato WEB)

E' comunque troppo poco, non può essere tutta qui la Juve". Non è più un'avversaria dell'Inter". vedi letture. A parlare della Supercoppa a Maracanà, nel pomeriggio di TMW Radio, è stato il direttore Mario Sconcerti. (TUTTO mercato WEB)

Le pagelle di Allegri: tradito da Alex Sandro e beffato da Inzaghi. Di nuovo

La vittoria dell’Inter in Supercoppa contro la Juventus ha portato un’ulteriore ventata di entusiasmo all’interno dell’ambiente nerazzurro. In centro sono così spuntati cartelloni celebrativi con l’eloquente scritta ‘I M WINNER’ accompagnata da una foto dell’ esultanza di ieri sera. (fcinter1908)

Di nuovo. vedi letture. La Juventus non ha giocato forse una partita brillante ma al 120', a un minuto dalla fine dei supplementari di Supercoppa, contro l'Inter il risultato era fermo sull'1-1. Per il Corriere dello Sport "Inzaghi lo beffa come all'Olimpico nel 2017" e poi aggiunge che "lo tradisce Alex Sandro a un sospiro dai rigori". (TUTTO mercato WEB)

Adani ha fatto la sua analisi della partita sottolineando due filosofie diverse e opposte tra Inter e Juventus. FILOSOFIE – L’Inter ha vinto la Supercoppa e l’ha fatto con il gol di Sanchez al 121′. (Inter-News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr