Malagò: “Roma a Friedkin? Il Coronavirus non ha aiutato”

RomaNews RomaNews (Sport)

Ò FRIEDKIN – Il Presidente del Coni Giovanni Malagò è intervenuto ai microfoni di Radio Incontro Olympia.

Da tifoso romanista, ha poi commentato l’andamento della trattativa della cessione della Roma tra Friedkin e Pallotta.

Ne parlano anche altri media

Si, tutti hanno in qualche modo un condizionamento da una posizione di classifica, non mi sento di dire che ci sono buoni e cattivi. 14 su 15 hanno fermato i campionati, 14 su 15 non hanno assegnato lo scudetto, 14 su 15 non hanno dato le retrocessioni. (Fantacalcio ®)

Per questo dico da tempo che serve un piano B, come ha fatto la Germania mettendo in sicurezza il sistema con un accordo con le televisioni. Ferita che rimarrà per sempre". - Impossibile ripartire senza un piano B. (La Repubblica)

Playoff e playout, piano B. "Non si può pensare che o il campionato parte e finisce oppure non so cosa succede. Si, tutti hanno in qualche modo un condizionamento da una posizione di classifica, non mi sento di dire che ci sono buoni e cattivi. (Fantacalcio.it)

Giovanni Malagò non ha mai nascosto le perplessità sulla ripartenza della Serie A, ma da presidente del Coni evidenzia anche la disparità di trattamento con gli altri sport. Un calcio al pallone e un'altra presa di posizione. (La Stampa)

Penso che è nella natura umana che ci possano essere spinte in virtù del fatto che quando si è fermato tutto si stava in zona retrocessione o lottando per lo scudetto". Parlando della Lazio, Malagò non ha mancato di fare i complimenti al patron biancoceleste Claudio Lotito: "Oggi il Centro sportivo di Formello è un centro all'avanguardia e va dato atto a Claudio Lotito, perché fino a pochi anni fa non era così. (Milan News)

Sarei potuto benissimo non rimanere lì: da protocollo ci sarebbe dovuto essere il Presidente della Repubblica, della Federazione e della Lega. Dei 15 sport di squadra in Italia, è rimasto attivo solo il calcio, gli altri 14 si sono tutti fermati senza assegnare scudetto e retrocessioni. (La Lazio Siamo Noi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr