Tuttosport: "Torino, Belotti si taglia le ferie ma non ha fretta di rinnovare"

Tuttosport: Torino, Belotti si taglia le ferie ma non ha fretta di rinnovare
Per saperne di più:
TUTTO mercato WEB SPORT

Se arrivasse l'offerta giusta Belotti potrebbe partire subito, ma difficilmente accadrà.

E così inizierà la stagione con il Toro, che poi avrà qualche mese di tempo per provare a convincerlo

Il capitano ha fretta di tornare in campo, ma non di rinnovare: il coltello dalla parte del manico lo ha lui dato che da febbraio potrebbe poi accordarsi da svincolato e Cairo non incasserebbe neppure un euro. (TUTTO mercato WEB)

Ne parlano anche altre fonti

Su Verdi, Juric vuole scommettere perché, al Toro, manca un interprete dalle sue qualità e la qualità è una virtù sempre più rare: trasformare l’ex maghetto del Bologna in un mix di quantità ed idee è una dei traguardi più ambiziosi dell’allenatore dei (quasi) miracoli con il Verona negli ultimi due anni (La Stampa)

Il Torino e il giocatore stesso sembrano essere disponibili ad un confronto con la società spagnola. Il Betis Siviglia poggia gli occhi sul difensore granata Lyanco. (Toro News)

Cairo qualche giorno fa su Belotti aveva detto:“Rinnova? Il capitano così dà un bel segnale tanto più che resta in stallo il suo rinnovo del contratto in scadenza il 30 giugno 2022. (Torino Granata)

Nessuna condotta scorretta del Torino per la partita con la Lazio

Ha doti caratteriali importanti e saprà capire chi è pronto a dare battaglia con lui". Le principali notizie sul mondo del Torino sui quotidiani odierni. L'era di Ivan Juric è iniziata e tra le pagine del quotidiano torinese ci sono le prime impressioni che il tecnico ha dato ad alcuni addetti ai lavori e volti storici del Torino, come Claudio Sala che pensa: "Ha fatto bene ovunque è andato. (Toro News)

Sulla scrivania di Urbano Cairo non sono per il momento ancora arrivate le offerte che sia il presidente che il calciatore probabilmente si aspettavano. (Toro.it)

Inchiesta che oggi è stata appunto archiviata, sancendo un'ulteriore e si spera ultima vittoria legale per il Torino (difeso in questi procedimenti dall'ottimo avvocato Eduardo Chiacchio) nei confronti della Lazio. (Tuttosport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr