Zurkowski a segno nel derby toscano. Badelj acciuffa il pareggio allo scadere e permette al Genoa di superare la Fiorentina. Guarda la NUOVA CLASSIFICA della Serie A

Zurkowski a segno nel derby toscano. Badelj acciuffa il pareggio allo scadere e permette al Genoa di superare la Fiorentina. Guarda la NUOVA CLASSIFICA della Serie A
fiorentinanews.com SPORT

Al vantaggio nerazzurro di Birindelli ha risposto l’ex viola Zurkowski al 71′ che ha fissato il punteggio in parità.

Faraoni al 61′ ha riportato in vantaggio la squadra di Juric.

Con un gran destro al volo Badelj pareggia i conti e permette al Genoa di superare la Fiorentina in classifica

Nel posticipo delle 18 di Serie A tra Genoa e Verona, la squadra di Ballardini ha acciuffato il pareggio all’ultimo secondo grazie ad un gol dell’ex viola Milan Badelj. (fiorentinanews.com)

La notizia riportata su altre testate

In casa, infatti, ha ottenuto 13 punti in 9 gare, 9 dei quali sugli ultimi 12 disponibili, mentre in trasferta solo 4 in 7 gare. Il trend esterno è infatti il penultimo del campionato, con solo 6 punti totali rimediati dalla Fiorentina (tra Iachini e Prandelli) (Fiorentina.it)

Ok il 3-0: non c’è fuorigioco di Vlahovic e di Eysseric” Corretta la distribuzione dei cartellini da Calvarese: alla fine sono quattro, tutti viola. (Fiorentina.it)

A farne le spese sono stati proprio il centrocampista granata, il viola Agostinelli e mister Alberto Aquilani. Eclatante parapiglia andato in scena al 62′ della sfida tra Torino e Fiorentina Primavera. (Viola News)

Ma dov’è finito il Kouame di Genova? La Fiorentina rischia l’investimento “a vuoto”

Questo il post Instagram con il video dell’accaduto del padre del giocatore viola Oggi si sono affrontate Fiorentina e Torino primavera, partita che ha visto la squadra viola vincere per uno a zero, nel corso della partita c’è stata una rissa tra le due giovani squadre. (Labaro Viola)

La ripresa però si apre subito con il vantaggio della Fiorentina al 48′, con Vlahovic: gol che viene però convalidato solo dopo un’attenta review del VAR. Al 18′ prima ammonizione del match che tocca ad Amrabat per un’entrata su Maggiore, giallo che ci può stare. (fiorentinanews.com)

Da lì un cammino costante in salita, un rientro comodo per il finale della stagione-Covid, con appena 3 reti segnate in un anno abbondante di Fiorentina. E dire che in quel Genoa-Fiorentina, in cui segnò il gol del raddoppio grazie alla gentile compartecipazione di Ranieri, Christian Kouame sembrava davvero una forza della natura, destinata all’esplosione. (fiorentinanews.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr