Nuoto, Gregorio Paltrinieri rassegnato: "Sono degli animali, sono più forti di me al momento"

Nuoto, Gregorio Paltrinieri rassegnato: Sono degli animali, sono più forti di me al momento
OA Sport SPORT

Il campione degli 800 stile libero di Gwangju rimane a bocca asciutta in una finale tiratissima ai Mondiali di nuoto di Budapest, dovendo accontentarsi solo del quarto posto in 7’41”19.

Se valuto la mia prestazione, la mia è stata una bella gara, è un buon tempo con cui tante volte avrei vinto“.

Sono degli animali: ho provato a stare lì, a fare anche il ritmo, ma negli ultimi 50-100 metri hanno qualcosa in più in questo momento. (OA Sport)

La notizia riportata su altre testate

Un po’ di amaro in bocca per l’Italia che si giocava due assi importanti con la speranza di conquistare almeno una medaglia di bronzo. SportFair. Una delusione per l’Italia del nuoto ai Mondiali a Budapest: Gregorio Paltrinieri non è andato oltre il quarto posto negli 800 sl. (SportFair)

Il campione degli 800 stile libero di Gwangju rimane a bocca asciutta in una finale tiratissima ai Mondiali di nuoto di Budapest, dovendo accontentarsi solo del quarto posto in 7’41”19. Sono degli animali: ho provato a stare lì, a fare anche il ritmo, ma negli ultimi 50-100 metri hanno qualcosa in più in questo momento. (OA Sport)

Il 22 maggio 2021 la baby boom della rana italiana è anche diventata a 16 anni la più giovane primatista mondiale della storia italiana col tempo di 29"30 A firmarlo, al femminile, è Benedetta Pilato, neo campionessa del mondo nei 100 rana in quella vasca ‘amica’ che lo scorso anno le aveva regalato il record mondiale nei 50 rana. (CONI)

Nuoto, programma batterie e finali 22 giugno: orari, calendario, italiani in gara, tv, streaming

Viene in mente, a titolo di esempio, lo split ai 400 metri dell’atto conclusivo di tre anni fa (3:48.92) Medaglia di legno per Gregorio Paltrinieri nella Finale degli 800 stile libero ai Mondiali 2022 di Budapest (Ungheria). (OA Sport)

Niente da fare per Gabriele Detti nella finale degli 800 stile libero ai Mondiali di nuoto. L’oro è stato conquistato dallo statunitense Bobby Finke (7:39.36), l’argento dal tedesco Florian Wellbrock (7:39.63) ed il bronzo dall’ucraino Mykhailo Romanchuk (7:40.05). (OA Sport)

Le batterie si disputeranno dalle 9.00 alle 11.45, mentre semifinali e finali andranno in scena dalle 18.00 alle 20.15. PROGRAMMA MONDIALI NUOTO. Mercoledì 22 Giugno. 09.00-11.45 Batterie. 100 stile libero donne (Chiara Tarantino). (OA Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr