Quasi tutti aprono ai tifosi, ma nessuno sa ancora come

Quasi tutti aprono ai tifosi, ma nessuno sa ancora come
Corriere del Ticino SPORT

Il Governo italiano, in ogni caso, ha confermato di voler aprire al pubblico.

Sugli spalti, per seguire Turchia-Italia e vivere così l’avvio di Euro 2020, migliaia di tifosi.

Normale, con una pandemia in corso e l’incertezza a scandire la vita di miliardi di persone.

Ma l’obiettivo minimo, sussurrato in questo ore, è quello delle 15.000 presenze.

Entro il 7 aprile, oggi, i dodici Paesi deputati a ospitare il torneo itinerante erano però chiamati a fornire un preavviso

(Corriere del Ticino)

Su altre testate

Impossibile stabilirlo ora Le sue parole. Come riportato da Calcionews24, oggi gli esperti del Comitato tecnico scientifico hanno valutato le richieste della Figc per quanto riguarda il pubblico negli stadi. (Cagliari News 24)

In ogni caso, la RFEF ha dichiarato che appoggerà l’iniziativa del governo basco “solo nel caso in cui le stesse condizioni verranno richieste in altre città“ Tali obiettivi sono ritenuti irraggiungibili dalla RFEF in tempo per il 14 giugno, data in cui la Spagna dovrebbe debuttare a Bilbao contro la Svezia. (Calcio e Finanza)

La roadmap prevede infatti un limite del 25% negli impianti inglesi, per un massimo di 10.000 spettatori, almeno fino al 21 giugno Un massimo di 22.500 tifosi a Wembley per ogni gara della Nazionale inglese: sono questi i numeri che la FA ha garantito alla UEFA in occasione di EURO 2020, secondo quanto riportato dal Times. (Calcio e Finanza)

Euro 2020, Uefa: decisione finale su Roma e altre 3 sedi il 19 aprile

Che invece rimanda la decisione "alla luce dell'evoluzione del quadro epidemiologico". È quanto hanno messo a verbale gli esperti del Comitato tecnico scientifico nella riunione, della quale ieri sono trapelate le prime indicazioni. (La Gazzetta dello Sport)

Il presidente della Figc, Gabriele Gravina, ieri aveva ricevuto una lettera del Ministro della Salute, Roberto Speranza, con il suo assenso all'apertura parziale degli stadi, condizionato però al via libera del Cts. (Udinese Blog)

“Una decisione finale verrà presa in quella data”, aggiunge l’Uefa. Lo stadio Olimpico di Roma dovrebbe ospitare da programma tre match del girone in cui sono inseriti gli azzurri e un quarto di finale (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr